QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca venerdì 27 giugno 2014 ore 21:54

Contributo affitto, chiusa la graduatoria. Oltre 800 richieste dagli italiani

Il 30 giugno la graduatoria verrà pubblicata sul sito dell'Unione. Il numero più alto di domande di aiuto per pagare l'affitto arriva dagli italiani



VALDERA — Le graduatorie provvisorie del bando sui contributi per l'affitto nei Comuni dell'Unione Valdera  sono chiuse e saranno visibili dal 30 giungo sul sito dell'Unione. Per il 2014 sono state accolte 1206 domande, circa cento in meno rispetto al 2013. Quest'anno ne sono state respinte 102.  Nella fascia A, ovvero quella delle famiglie con maggiori difficoltà, il cui reddito non supera due pensioni minime, sono presenti 880 nuclei, mentre nella fascia B sono state inserite 326 famiglie.


Il grosso della famiglie entrate in graduatoria sono italiane, 824. Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare i nuclei composti da cittadini stranieri sono solo 382 in tutta la Valdera. Tra gli italiani compaiono 263 famiglie in cui almeno un componente è anziano, 125 con tre o più figli a carico, 75 con un componente che ha una grave invalidità o handicap. Un indizio preoccupante dal punto di vista del reddito, in quanto queste sono tutte persone che l'affitto lo pagano ma con difficoltà a causa della situazione occupazionale.

Quest’anno i trasferimenti regionali e nazionali aumenteranno rispetto al 2013, quando vennero stanziati appena 850 mila euro.

In merito poi alle famiglie cadute nella morosità perché hanno perso il lavoro o hanno avuto difficoltà di salute o di abbandono, si è da poco concluso il bando per i contributi per la prevenzione degli sfratti. Hanno fatto richiesta 78 famiglie, ma qui sono disponibili solo 90mila euro che saranno sufficienti a sostenere solo una piccola parte delle richieste, anche se dalla Regione potrebbero arrivare altri fondi.

Sempre per i contributi per la prevenzione degli sfratti a luglio sarà stilata la graduatoria unica a livello di Lode, cui seguirà la liquidazione da parte di Apes ai proprietari che accetteranno di ritirare lo sfratto.

La graduatoria definitiva per il contributo affitto è prevista per il 26 agosto, dopo che si sarà riunita la commissione per valutare eventuali ricorsi.

Negli ultimi anni le domande per il contributo affitto sono andate sempre cresciendo solo quest'anno si è registrata una prima lieve inversione di tendenza.

Le domande accolte nel 2013 furono 1309 e nel 2012, 1295. Numeri spropositati se paragonato a quelli del 2011 appena 165 domande.



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica