comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Arriva Immuni, come funziona l'app per il tracciamento dei contatti

Lavoro mercoledì 16 aprile 2014 ore 19:00

​Corsi per la sicurezza dei commercianti

Da maggio Confesercenti organizza lezioni di difesa in collaborazione con la Questura di Pisa



PROVINCIA DI PISA — “Non vogliamo creare piccoli sceriffi né portare commercianti di 60 anni in palestra, ma aumentare la collaborazione tra cittadini e forze dell'ordine. Specie tra quelli che più degli altri presidiano il territorio”. Anche per questo, ilquestore di Pisa Gianfranco Bernabeie la Questura saranno a fianco di Confesercenti Toscana Nord nei corsi di formazione per la sicurezza e la difesa dei commerciante della provincia e anche della Valdera.


“Le 10 ore di lezione saranno in aula – ha spiegato Fight Zone, che si occupa di organizzare i corsi – il nostro non è un corso di autodifesa, ma vuole aiutare il commerciante a mettersi in sicurezza, a prevedere le reazioni di chi ha davanti, a capire se è sotto l'effetto di sostanze”. Ma anche a conoscere meglio il proprio corpo e le sue reazioni, per non farsi cogliere alla sprovvista. Sulla scia dei recenti episodi accaduti in centro a Pisa, ma anche di quelli che si susseguono in tutta la provincia e in ogni tipo di attività, Confesercenti ha voluto offrire ai suoi associati uno strumento in più.

“Da maggio – spiega il direttore di Confesercenti Marco Sbrana – partiranno i corsi sperimentali. Avranno un costo limitato, per renderli accessibili a tutti, ma saranno sperimentali perché dobbiamo capire quale sarà la risposta dei nostri associati”.

“Ogni azione criminale, anche la più piccola, ha bisogno di una micro pianificazione, fatta di sopralluoghi e di piccoli segnali – ha spiegato il questore Bernabei -. Per questo una vigilanza attenta può concorrere a prevenire e la stessa osservazione può essere un deterrente”.
Non reagire è il consiglio. Ma per capire cosa fare il corso aiuta. Prevenzione e gestione della conflittualità saranno i temi gestiti dagli agenti della Questura, che insegneranno ai commercianti come essere vigili nel proprio territorio. Tra gli argomenti, poi, anche l'effetto videogame sulla psiche umana e un'analisi delle vie di fuga della propria attività.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità