Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Attualità sabato 27 dicembre 2014 ore 09:00

Pranzo solidale per i meno fortunati

Da sinistra Salvatore Volpe, Vera Falchetti e Rachele Calise, volontari dell'Anc Pontedera

Un'iniziativa dell'Associazione Nazionale Carabinieri accolta dai commercianti. Un pranzo di Natale anche per le famiglie e i bambini poveri



PONTEDERA — Quest'anno l'Associazione Nazionale Carabinieri di Pontedera ha deciso di offrire il pranzo di Natale ai meno fortunati. L'iniziativa è stata accolta dalla famiglia Bertelli, proprietaria dell'albergo "La Rotonda" di Pontedera, che ha messo a disposizione la sala ristorante dell'albergo, ma anche da altri commercianti e imprenditori della zona. 

Il giorno di Natale i volontari dell'Anc di Pontedera hanno pranzato insieme a quaranta persone meno fortunate degli altri, che sono state segnalate dalle associazioni del territorio. Il pranzo è stato fatto grazie al contributo del dott. Andrea Gamba direttore della filiale toscana dell'azienda "Serenissima ristorazione spa di Vicenza" ha preparato 40 pasti. Il bar Caffè Duomo di Pontedera ha offerto il dolce. La ditta Ghera ha pensato a tovaglie e bicchieri. Vini e spumanti sono stati offerti dal Castellani. Non potevano mancare i regali per i bambini donati dai fratelli Staccioli

"Abbiamo realizzato molte iniziative benefiche - dice Antonio Mattera, presidente Anc Pontedera - e visti i tempi di crisi quest'anno abbiamo voluto donare un Natale più sereno, anche se solo per poche ore alle famiglie che sono meno fortunate, soprattutto i bambini". 

Il pranzo è stato servito dai volontari dell'Anc che hanno pranzato insieme a tutti gli invitati. Il comandante della compagnia dei carabinieri di Pontedera, Massimo Ienco e l'ex presidente della provincia di Pisa e socio dell'Anc, Andrea Pieroni sono passati a fare una saluto prima dell'inizio del pranzo. 

"Iniziative di questo tipo sono sempre da apprezzare - dice Andrea Pieroni - soprattutto in tempi di crisi. Ringrazio l'associazione per avermi invitato a questa iniziativa, perché la solidarietà e l'umiltà sono valori molto importanti".  


© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il popolare fantino è deceduto ieri a Bolgheri in seguito ad un incidente stradale. Aveva mosso i suoi primi passi proprio a Bientina
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Clementina Colombini Ved. Franchi

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca