comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°28° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Folle inseguimento in tangenziale: ladri in fuga gettano la refurtiva per fermare i carabinieri

Attualità sabato 16 maggio 2020 ore 08:00

Cercasi organizzatori per i campi estivi

L'amministrazione comunale vuole farsi trovare pronta una volta che saranno stabilite regole e norme di sicurezza, così da aiutare le famiglie



SANTA MARIA A MONTE — In linea con una recente delibera della Giunta Regionale - la 602 dell'11 maggio - il Comune ha pubblicato un avviso finalizzato a ricercare candidature di soggetti interessati ad organizzare in sicurezza i Centri Estivi, campi solari e attività integrative a carattere educativo e ricreativo/ ludico, sul territorio comunale.

"L'avviso rappresenta un primo passo per ricercare operatori interessati - ha spiegato la sindaca Ilaria Parrella -, in modo tale che quando saranno emanate le disposizioni della Regione e del Governo in merito alle modalità organizzative e ai protocolli di sicurezza, saremmo pronti per poter far uscire la progettazione degli stessi e poter dare avvio ai centri estivi.” Questo è un passo necessario e importante in questa situazione dove la sospensione dei servizi educativi e scolastici ha determinato, e sta determinando tuttora, situazioni di "isolamento" che possono compromettere una crescita adeguata dei bambini e dei ragazzi”.

“Vogliamo dare un supporto alle famiglie in questo momento difficile anche dal punto di vista educativo - ha aggiunto la vicesindaca e assessora alle politiche educative, Manuela Del Grande -. L’obiettivo del progetto dei Centri Estivi e Campi Solari, in questa situazione di emergenza sanitaria a causa del Covid-19, è quello di organizzare attività educative che si svolgeranno nel periodo estivo nella massima sicurezza per bambini e operatori. A tal proposito ricordo che l’avvio dell’attività ludico ricreativa è subordinata e condizionata alle decisioni del Governo/Regione in merito alla possibilità/tempistica di svolgimento dei Centri Estivi e al rispetto delle conseguenti ‘linee guida’ che dovranno delineare il modello organizzativo degli stessi". 

Con il bando appena pubblicato l'amministrazione invita enti del terzo settore, che svolgono attività sportive, ricreative e culturali, società commerciali e non, enti pubblici e privati e soggetti privati (con e senza personalità giuridica) a presentare la domanda entro il 22 maggio.

Il bando e la domanda sono scaricabili sul sito del Comune di Santa Maria a Monte.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità