QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°15° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 dicembre 2019

Attualità giovedì 09 maggio 2019 ore 11:00

Divieto di distruggere i nidi di rondine

E neppure quelli di balestruccio e rondone. Il provvedimento, voluto dal Comune, per salvaguardare gli uccelli migratori



SANTA MARIA A MONTE — Vista la necessità di intervenire per la salvaguardia e la tutela degli uccelli migratori, la sindaca Ilaria Parrella ha firmato un'ordinanza che impone il divieto di distruggere, danneggiare o rimuovere i nidi delle specie di Rondine (Hirundo rustica), Balestruccio (Delichon urbicum) e Rondone (Apus apus), le quali rappresentano specie protette su tutto il territorio nazionale.

"Si chiede, quindi, a chiunque - hanno specificato dall'amministrazione comunale - di rispettare i nidi delle specie citate e di provvedere, dove possibile, alla loro tutela e protezione. È ammessa deroga al divieto nel solo caso di restauro e ristrutturazione di fabbricati esclusivamente al di fuori del periodo di nidificazione (ossia dal 15 settembre al 15 febbraio di ogni anno)".



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca