QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°31° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 18 agosto 2019

Politica mercoledì 06 gennaio 2016 ore 09:30

Il 2016 di Parrella sarà un anno di progetti

Ilaria Parrella

Nel suo bilancio del 2015, il sindaco annuncia gli obiettivi futuri dell'amministrazione comunale fra viabilità, edilizia, energia



SANTA MARIA A MONTE — Se il 2015 è servito per gestire in un momento difficile le finanze locali e mantenere i servizi, ecco che il 2016 appena iniziato per la giunta di Ilaria Parrella si prospetta come un anno denso di progetti in diversi ambiti.

Intanto il sindaco però, compone un bilancio di ciò che il vecchio anno ha portato al suo comune, in particolare per quanto riguarda la scuola e il sociale.

"Otto posti in più per il nido comunale, il miglioramento del servizio per tutti, la diminuzione del costo del pasto dei bambini alla mensa scolastica sono alcuni degli obbiettivi raggiunti - ha detto Parrella -. Inoltre abbiamo fatto partire 2 sezioni dell'infanzia (le pegaso) al capoluogo e S.Donato. Da ricordare anche che abbiamo eseguito importanti lavori di manutenzione nelle nostre scuole con il progetto dei voucher lavoro facendo lavorare con dignità i cittadini disoccupati".

"Sono stati eseguiti lavori per circa 220mila euro - ha aggiunto Parrella -, manutenzione di strade nella zona industriale e nella pianura (Montecalvoli e S.Donato) e altre nella zona collinare (via Falorni e il tratto finale di Via Capanne). Nel 2016 sarà la volta di via del Bruno e altri interventi".

Il sindaco ha poi ricordato la sperimentazione della rotonda a S.Sebastiano, la riapertura grazie all'intervento della Provincia della via Francesca a Ponte alla Navetta, e ancora l'ampliamento del cimitero di Santa Maria a Monte.

Parrella ha anche ricordato che il 2015 è stato l'anno dell'informazione ai cittadini sul fenomeno delle truffe e dei furti in collaborazione con carabinieri e polizia municipale e della partecipazione all'importante progetto di finanziamenti europei Piu in cui Santa Maria a Monte ha inserito la riqualificazione di piazza della Vittoria.

Ma sarà il 2016 a portare grandi progetti. Primo fra tutti il polo sanitario nell'area degli ex Macelli.

Il sindaco Parrella con il nuovo anno annuncia anche che "il miglioramento energetico dell'illuminazione pubblica è stato previsto in particolare a Cerretti e in altre località che saranno oggetto di attenzione in una prima parte di lavori dedicati all'illuminazione. I lavori al campo sportivo con rifacimento della pista di atletica sono a buon punto e saranno completati nei prossimi mesi. Il nuovo Regolamento Urbanistico si prevede venga concluso entro qualche mese e consentirà una revisione completa dello sviluppo del nostro territorio ma anche nuove funzioni: la previsione di percorsi ciclo pedonali nella parte collinare e in pianura ci permettono di pensare, e speriamo anche in futuro di realizzare, un modo diverso di vivere il nostro territorio".

"In definitiva - ha concluso il sindaco Parrella - possiamo affermare che il lavoro del 2015 svolto dalla Giunta Comunale e dagli uffici abbia gettato importanti basi sulle quali questa Amministrazione sarà impegnata in tutto il 2016 per la definizione dei progetti. Il confronto come nostra abitudine sarà un punto di forza per mettere a punto i progetti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca