QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Politica domenica 23 ottobre 2016 ore 13:30

Il serpentone di via S.Michele che dura da 5 anni

La denuncia è del Progetto Repubblicano per Santa Maria a Monte che lamenta i tratti di strada con transenne e curve per i lavori che si prolungano



SANTA MARIA A MONTE — "Santa Maria a Monte è rinomata oltre che per le patate, anche per i serpentoni, cioè per quei tratti di strada con curve e controcurve causati da lavori in corso che di norma si prolungano per anni". La denuncia arriva dal gruppo di Progetto Repubblicano per Santa Maria a Monte.

"Il tratto di strada preso in considerazione - scrive in una nota il referente Alberto Fausto Vanni - è quello in via San Michele facente parte della strada Provinciale. Oltre cinque anni fa una conduttura dell’acqua di grandi dimensioni che serve Castelfranco, si ruppe e la grande quantità d’acqua causò un notevole smottamento di terreno e di conseguenza Il bordo della strada franando diminuì la carreggiata stradale. Oggi è ancora in questo stato. Il Comune, la Provincia e l’azienda Acque, proprietaria della conduttura fanno finta di niente e non trovano la via per risolvere questo annoso problema. Uno scarica barili per le competenze e per il rifacimento del tracciato stradale. Questo tratto stradale è molto trafficato - aggiunge Vanni - ed è l’unico collegamento tra Bientina e paesi limitrofi e la superstrada FiPiLi, facile è immaginare i migliaia di veicoli giornalieri che percorrono questa strada".

"Suggeriamo all'amministrazione comunale - conclude Vanni - che si faccia carico e di indire un tavolo con l’amministrazione provinciale, le Acque per risolvere definitivamente questo problema".



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità