QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Cronaca martedì 23 maggio 2017 ore 17:15

Officine Ristori, licenziamenti fuori tempo

I 44 dipendenti licenziati non possono essere iscritti alle liste di mobilità. La comunicazione è arrivata oltre i termini previsti dalla normativa



SANTA MARIA A MONTE — La Regione non procederà all'iscrizione dei lavoratori licenziati delle Officine Ristori alle liste di mobilità. Lo ha fatto presente il consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini che ha informato oggi Confidustria di Pisa e le organizzazioni sindacali sulla decisione presa a seguito della risposta, da parte del ministero del Lavoro, all'istanza avanzata dalla Regione riguardo alla possibilità di iscrivere i lavoratori alle liste.

Alla richiesta, il ministero ha risposto in queste ore che non ritiene possibile l'iscrizione alle liste di mobilità dei 44 lavoratori licenziati alla fine del 2016, perché il licenziamento sarebbe avvenuto oltre i termini previsti dalla normativa.

La Regione, non procedendo all'iscrizione, conferma che i lavoratori hanno comunque diritto alla Naspi (Nuova assicurazione sociale per l'impiego) che, peraltro, stanno già percependo.



Tag

La moral suasion di Giorgia Meloni alla platea di Atreju per evitare i fischi a Conte

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità