comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°21° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Sport sabato 25 ottobre 2014 ore 18:40

Tuttocuoio sconfitto a Reggio Emilia per 2-0

Ha la meglio la squadra locale della Reggiana nell'atteso e insidioso scontro al vertice. Gli uomini di Alvini sono apparsi nervosi fin dall'inizio



PONTE A EGOLA — È scontro al vertice tra Reggiana e Tuttocuoio per il primato in classifica. Ma vinconi i padroni di casa per 2-0.

Il Tuttocuoio di Massimiliano Alvini si presenta in terra emiliana con una formazione di grande spessore, sapendo che sarà dura, comunque la si giri. La squadra locale non si trova in testa per caso. E tra le mura amiche sa farsi rispettare e imporre il  gioco.

Questa la formazione neroverde di Ponte a Egola.

Bacci, Pacini, Zanchi, Falivena, Colombini, Ingrosso, Serrotti, Deiola, Gargiulo, Civilleri (all’esordio in campionato), Colombo.

Dopo un primo tempo nervoso, con qualche occasione interessante da ambo le parti, si riparte con la Reggiana che trova dopo pochi minuti il gol del vantaggio. È 1-0.

Tuttocuoio in sofferenza. Che diventa ancora più evidente con il raddoppio dei locali al 60’. È 2-0. E il  nervosismo in campo sale. 

A dieci minuti dalla fine viene espulso il neroverde Balde, entrato in campo solo da un quarto d’ora. Anche la Reggiana resta in dieci poco dopo e il team di Alvini ha la possibilità di accorciare le distanze grazie a un rigore. Ma la palla non entra e il risultato non cambia.

La squadra torna dal Mapei Stadium di Reggio Emilia purtroppo a mani vuote e con un po' di  rammarico.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità