QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Lavoro venerdì 06 giugno 2014 ore 18:39

Ecco le graduatorie per l'accesso agli asili nido nei comuni dell'Unione

Chi non è entrato non disperi, potrebbero esserci dei "ripescaggi" dopo le rinunce



VALDERA — E' stata pubblicata la graduatoria definitiva per l'accesso ai nidi d'infanzia relativa all'anno educativo 2014/2015 sul sito web dell'Unione Valdera.

La graduatoria definitiva recepisce le modifiche al punteggio assegnato in via provvisoria che derivano dall'accoglimento dei ricorsi presentati e dalle correzioni di eventuali errori materiali, ed è finalizzata all'assegnazione del posto al nido richiesto, a partire da settembre 2014.

Da quest'anno la pubblicazione della graduatoria definitiva avviene solo sul sito web dell’Unione, dove resterà pubblicata fino al 25 giugno, e l'Unione Valdera non inoltrerà comunicazioni personali all’indirizzo dei singoli interessati; in questo periodo sarà possibile la consultazione anche nel dettaglio del punteggio assegnato: ogni richiedente potrà accedere a una propria area riservata con Utente e Password già in suo possesso oppure registrandosi ai Servizi on line nidi d’infanzia del sito web www.unione.valdera.pi.it.

Entro il 25 giugno 2014 gli ammessi alla frequenza devono accettare o rinunciare formalmente andando a firmare in comune, e chi ha inoltrato la domanda on line dovrà firmare anche questa. Le liste d'attesa dei nidi sono sempre molto dinamiche: infatti, in seguito alle accettazioni e alle rinunce che perverranno agli uffici scuola dei comuni, sarà possibile scorrere le graduatorie e assegnare eventuali ulteriori posti.

Per chi è rimasto in lista d'attesa è consigliabile, sempre confrontandosi con gli uffici comunali, aggiungere una seconda o terza scelta, se questo non è stato fatto; spesso il motivo per cui non viene assegnato il posto è proprio perché le domande si concentrano solo su alcuni nidi, i più conosciuti, ma da alcuni anni in Valdera l'offerta di servizi per la prima infanzia è cresciuta, sia in quantità, 32 nidi d'infanzia per n. 1034 posti offerti, che in qualità educativa, grazie al controllo e alla supervisione costante da parte del Coordinamento pedagogico dell'Unione Valdera e alla formazione di alta qualità che ogni anno viene offerta agli educatori, in collaborazione con il Centro Risorse Educative e Didattiche della Valdera “Gianni Rodari”.



Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Politica

Sport