QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Cronaca mercoledì 16 settembre 2015 ore 11:37

Latitante slovacco arrestato a Portoferraio

Un 38enne slovacco, latitante dal 2013, si era nascosto all'Elba ma è stato individuato e arrestato dai carabinieri. Aveva compiuto una rapina



PORTOFERRAIO — Un normalissimo controllo dei documenti ha portato all’arresto, da parte dei carabinieri della Stazione di Portoferraio, di un cittadino slovacco, in transito sul territorio elbano, sul conto del quale pendeva un provvedimento di cattura. 

Infatti K.C. 38enne domiciliato a Pontedera, nel maggio del 2011 a La Spezia si era reso responsabile di una rapina. Il successivo giudicato penale, nel 2013, si era concluso con la condanna dello slovacco a 3 anni e 2 mesi di reclusione, oltre al pagamento di 700 euro di multa. 

Nel frattempo l’interessato aveva fatto perdere le proprie tracce spostandosi spesso su tutto il territorio italiano, ma questo non gli ha garantito l’impunità proprio grazie ai meticolosi controlli messi in atto dai militari dell’Arma locale. 

Per lui, dopo le formalità di rito, si sono spalancate le porte del carcere di Porto Azzurro, casualità proprio nel giorno del suo compleanno, dove dovrà scontare tutta la sua pena senza possibilità, questa volta, di far perdere le proprie tracce.



Tag

Recco, operatore del 118 aiuta donna a partorire in casa: la nascita del bambino in diretta telefonica

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità