comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Morto Maradona, quando si raccontò a Kusturica: «La droga? Immaginati che giocatore sarei stato senza cocaina»

Politica lunedì 19 maggio 2014 ore 13:40

Galli a sostegno di Mattolini

Mattolini e Galli

L'ex portiere della Nazionale di calcio ha incontrato il candidato sindaco della lista Ponsacco 2.0



PONSACCO — E' intervenuto anche Giovanni Galli, ex portiere della Nazionale di calcio, all'incontro con la cittadinanza organizzato alcuni giorni fa nella sala congressi del Centro You a Le Melorie dalla lista Ponsacco 2.0, per il sostegno alla candidatura di Leonardo Mattolini.

Galli, candidato al Parlamento Europeo nelle file di Forza Italia, durante la serata ha sottolineato che: ‘’ Fermo restando che tutte quelle iniziative e proposte a sostegno della vita, della famiglia e della solidarietà mi vedranno sempre impegnato in prima fila, sono quattro i punti del mio programma che nascono tutti da un doveroso e serio impegno in materia sportiva nell’ambito delle istituzioni comunitarie: lo sport come modello efficace per la valorizzazione territoriale a fini turistici, come volano decisivo per lo sviluppo di importanti segmenti del nostro tessuto produttivo, come laboratorio prezioso di inclusione sociale, come cultura di autentica integrazione all’insegna del rispetto delle regole e soprattutto il mio impegno sarà quello di garantire una presenza concreta come rappresentante toscano ed italiano al Parlamento Europeo’’.

Mattolini, condividendo i valori del gradito ospite, ha rimarcato il suo impegno nell'aiuto delle famiglie ponsacchine più colpite dalla crisi economica. 

All’incontro hanno partecipato anche i tre responsabili di Forza Italia per la Provincia di Pisa: Giacomo Cappelli, Raffaella Bonsangue e Giacomo Zito.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità