comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°26° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Alberto Zangrillo, del San Raffaele: «Clinicamente il virus non esiste più»

Attualità lunedì 04 marzo 2013 ore 09:35

I cittadini protestano per la frana sulla via Francesca



I residenti chiedono che venga riaperta rapidamente. Al momento solo due operai e una ruspa per rimuovere i detriti
SANTA MARIA A MONTE - La frana lungo la via Francesca, prima di entrare nell'abitato di Pontedera, si è verificata cinque giorni fa. "La Provincia aveva promesso che in tre giorni sarebbe stato riaperto il tracciato. Sono passati cinque giorni la strada è sempre chiusa". E' la protesta dei residenti di Montecalvoli, che ogni giorno, per raggiungere la viabilità principale sono costretti a stare anche 15 minuti in più in macchina. “La Provincia – dicono gli automobilisti - aveva promesso un intervento veloce, invece ci sono solo due uomini e una ruspa che lavorano, di questo passo la strada sarà riaperta in estate”. Ma la protesta di chi abita a Montecalvoli e Santa Maria a Monte non si limita a questo. La collina infatti ogni due o tre anni ha dei cedimenti che puntualmente si riversano sulla strada provinciale e la bloccano. “Quella delle frane in quel punto della via Francesca è una storia infinita dicono i residente”. L'unica via che rimane aperta per raggiungere Pontedera è quella da S. Colomba, molto più lunga e meno scorrevole”. I cittadini vorrebbero che la Provincia intervenisse in modo da mettere il versante franoso in sicurezza una volta per tutte.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca