QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°13° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Attualità lunedì 04 marzo 2013 ore 09:35

I cittadini protestano per la frana sulla via Francesca



I residenti chiedono che venga riaperta rapidamente. Al momento solo due operai e una ruspa per rimuovere i detriti
SANTA MARIA A MONTE - La frana lungo la via Francesca, prima di entrare nell'abitato di Pontedera, si è verificata cinque giorni fa. "La Provincia aveva promesso che in tre giorni sarebbe stato riaperto il tracciato. Sono passati cinque giorni la strada è sempre chiusa". E' la protesta dei residenti di Montecalvoli, che ogni giorno, per raggiungere la viabilità principale sono costretti a stare anche 15 minuti in più in macchina. “La Provincia – dicono gli automobilisti - aveva promesso un intervento veloce, invece ci sono solo due uomini e una ruspa che lavorano, di questo passo la strada sarà riaperta in estate”. Ma la protesta di chi abita a Montecalvoli e Santa Maria a Monte non si limita a questo. La collina infatti ogni due o tre anni ha dei cedimenti che puntualmente si riversano sulla strada provinciale e la bloccano. “Quella delle frane in quel punto della via Francesca è una storia infinita dicono i residente”. L'unica via che rimane aperta per raggiungere Pontedera è quella da S. Colomba, molto più lunga e meno scorrevole”. I cittadini vorrebbero che la Provincia intervenisse in modo da mettere il versante franoso in sicurezza una volta per tutte.


Tag

Regionali Umbria, Di Maio: «No ai partiti nella futura giunta»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Spettacoli