Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Lavoro domenica 01 giugno 2014 ore 12:49

Il commercio a Ponsacco riparte con lo Zio Sam

Successo della Festa in stile Usa. Simonelli sceglie il motto "I want you" per dire "Vi vogliamo nei nostri negozi"



PONSACCO — I commercianti di Ponsacco non si arrendono e nonostante la crisi reagiscono scegliendo come simbolo della loro serata americana lo zio Sam che con la tuba a stelle e strisce ti dice: I want you. L'iniziativa ha funzionato e il pubblico ha risposto. Ponsacco per la festa del commercio si è riempita di persone che per tutta la sera sono arrivate nel centro del paese del mobile, si parla di parecchie migliaia di avventori, ma per il dato preciso è ancora presto. Alla fine quindi la serata in stile americano organizzata dai vari enti e in particolare dalla Confcommercio ponsacchina ha avuto il risultato sperato.

Una serata in stile americano anni sessanta, per festeggiare e rilanciare il commercio. Gli avventori si sono ritrovate per le strade di Ponsacco a passeggiare e vivere una serata di festa con i tradizionali colori della bandiera americana a fare da sfondo e, su una delle porte di entrata nel corso Matteotti, le foto di John Fitzgerald Kennedy e Elvis Presley, vere icone a stelle e strisce. "Volevamo lanciare un messaggio preciso - spiega Alessandro Simonelli, presidente della Confcommercio e proprietario del negozio di ottica che porta il suo cognome - lo zio Sam che dice I want you non deve ricordare la chiamata alle armi, ma il messaggio che noi commercianti lanciamo ai cittadini di Ponsacco: se volete che i negozi continuino a restare abbiamo bisogno di voi, dovete comprare i beni di prima necessità da noi, non andare da altre parti".
Il monito sembra recepito, almeno la serata della festa: "Ci sono tante persone, come sempre. Da sei anni organizziamo questa festa ed è sempre andata bene. Tra gli eventi della serata ci sono stati concerti, sfilate di moda e, oggi pomeriggio, una gara di auto tuning, ovvero auto con impianti radio particolarmente potenti. Hanno fatto del bel frastuono, speriamo non abbiamo disturbato i cittadini"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La danza della Valdera continua a mietere successi ai campionati del mondo in Grecia: dopo Capannoli, arrivano i successi per gli adulti e i bambini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Cronaca

Attualità