Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:54 METEO:PONTEDERA16°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Champions, il balletto di Ancelotti in campo con i suoi giocatori

Lavoro giovedì 22 maggio 2014 ore 10:00

​In arrivo una colletta alimentare straordinaria

Il Banco Alimentare raddoppia l’appuntamento solidale e fissa una seconda giornata per sabato 14 giugno



VALDERA — Quest'anno la colletta alimentare raddoppia e oltre alla tradizionale giornata nazionale che da diciassette anni si tiene a fine novembre, se ne aggiunge un’edizione straordinaria sabato 14 giugno.

Il bisogno alimentare nell'ultimo anno è infatti cresciuto del 30 per cento e le scorte di cibo del programma europeo Fead che costituivano circa la metà di quanto la Rete Banco Alimentare ha distribuito alle strutture caritative convenzionate, stanno per esaurirsi. Perciò è stata organizzata questa seconda data chiedendo a tutti di fare una spesa in più per chi ha meno.

“Di solito – ha detto il responsabile della colletta alimentare in Valdera Eugenio Leone – organizziamo la colletta nell'ultimo sabato di novembre, un gesto di condivisione dei bisogni che genera ogni anno solo nella Provincia di Pisa 80mila chili di alimenti, 700mila in Toscana e 9 milioni e 600mila in Italia. Questi vengono donati a 55 enti convenzionati della nostra stessa provincia che, a loro volta, li distribuiscono a chi ha bisogno attraverso le mense o i pacchi alimentari. Nella nostra zona – ha aggiunto Leone – il Banco Alimentare organizza anche, attraverso il progetto SitiCibo, il recupero degli alimenti freschi all’interno di alcuni supermercati. Gli alimenti dei reparti gastronomia, il pane, i latticini vengono infatti recuperati e distribuiti alle mense nello stesso giorno. Un gesto utile agli altri in modo concreto, che alimenta la cultura della lotta allo spreco alimentare e del dono gratuito agli altri”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Finisce un'era in via Volterrana, dove da oltre 40 anni Cristina Bottoni ha portato avanti la sua attività. La sindaca Cecchini le regala una targa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità