QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°20° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 18 luglio 2019

Cultura lunedì 08 settembre 2014 ore 11:40

​Istantanee di terra e aria all’aviosuperfice

Si è svolto sulla pista d’atterraggio fra Capannoli e Peccioli il concorso fotografico che ha unito aerei e macchine contadine



CAPANNOLI — Quale migliore cornice di una pista di atterraggio in aperta campagna per ospitare la premiazione di un meeting fotografico dal titolo Istanti di terra e aria, organizzato dall’appassionato di volo e fotografia Andrea Consani e dal fotoreporter Maurizio Di Ciuccio. Sabato scorso si è infatti svolto all’aviosuperfice Valdera, lungo la strada provinciale La Fila fra Peccioli e Capannoli, la consegna dei riconoscimenti ai fotografi che hanno immortalato in pochi scatti l’incontro fra macchine di terra e macchine d’aria.

Al concorso, organizzato dall’associazione Amae, i veri protagonisti sono stati i trattori d’epoca che si sono esibiti al lavoro sui campi riportando i partecipanti a un’atmosfera passata. Ma all’aviosuperfice c’è stato spazio anche per gli aerei dell’aeroclub, sia moderni che d’epoca, che si sono succeduti in decolli, passaggi sopra i trattori e atterraggi.

Ecco la classifica dei primi 10 scatti classificati: al primo posto Trebbiatura a grano fermo di Luigi Baroni, seguito da Terra e Aria di Rossano Dini, L’uomo e la macchina di Giovanni Belli, Controluce di Valerio Pagni, Sguardo al passato di Daniela Pardini, Vento in prora di Elena Pardini, Apprensione di Luigi Martinelli, Trattore d’epoca di Marcello Cantoni, Il trionfo di Elena Pardini, Terraria di Stefano Consani.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Spettacoli