Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:54 METEO:PONTEDERA16°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Champions, il balletto di Ancelotti in campo con i suoi giocatori

Spettacoli martedì 17 marzo 2015 ore 12:40

La Filarmonica festeggia i suoi 180 anni

Maria Cioppi

Grande concerto al Teatro Era. Fra gli ospiti maestri e musicisti storici, robot del Sant'Anna, la Vespa, i canottieri e i medici-clown



PONTEDERA — Come quando si festeggia il compleanno di un bambino si invitano tutte le persone più care, così la Filarmonica Volere è Potere chiama a far festa per i suoi 180 anni tutti i più recenti musicisti, presidenti, maestri di banda ed eccellenze pontederesi.

L'appuntamento con il grande concerto di compleanno è per sabato 21 marzo alle 21 al Teatro Era.

“Il legame della Filarmonica e Pontedera - ha commentato il presidente Eugenio Leone - è stato sempre molto forte ed anzi si può dire che la Banda fondata nel 1835 da Don Angelo Magnani, rappresenta la colonna sonora della città e l’anima socioculturale. Per questo abbiamo voluto dedicare il concerto alla nostra città invitandone alcuni simboli, alcune eccellenze che la rappresentano".

Durante la serata il presidente Leone e Michele Quirici di Tagete Edizioni lanceranno una raccolta fondi popolare per poter realizzare e stampare un libro fotografico sulla banda.

Saranno presenti i maestri che hanno diretto la Filarmonica negli ultimi 30 anni: Alberto Cintoli, Giacomo Montanelli, Moreno Botti, Gianpaolo Lazzari (attuale presidente Nazionale dell’Associazione delle Bande), Andrea Lucchesi e Manuele Ciulli che ha diretto le bande giovanili.

Inoltre gli ex presidenti Mauro Dal Monte, Paolo Giangrandi, Aldo Ferretti, Massimo Battaglini, Giancarlo dalla Valle e il presidente onorario Luciano Marconcini. Particolare ricordo sarà dedicato al maestro Bixio Daini e ai presidenti scomparsi Giuseppe Vivaldi e Fabio Chiodi.

Omaggi particolari saranno riservati alla Vespa e gli operai che la costruivano, che spesso erano anche musicisti in banda. Ospiti particolari saranno i robot della Scuola Superiore Sant’Anna, il Vespa Club di Pontedera, i Canottieri campioni del mondo, e i medici-clown dell’ospedale Lotti.

Dal punto di vista musicale l’orchestra diretta dal maestro Stefano Gatti suonerà con i rappresentanti delle tre Accademie musicali della Città, i maestri Alessandro Lanini, Luigi Nannetti e Lorenzo Masoni e la cantante Paola Bivona. Ospiti, il flautista Alessio Bacci, Alessandro Colombini e Carlo Buscemi. Ospite d’eccezione la soprano Maria Cioppi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Finisce un'era in via Volterrana, dove da oltre 40 anni Cristina Bottoni ha portato avanti la sua attività. La sindaca Cecchini le regala una targa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca