Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Imprese & Professioni venerdì 02 aprile 2021 ore 10:30

La formazione è la strada migliore per iniziare o proseguire ogni carriera

Purtroppo, spesso lo smart working non è stato sufficiente a garantire la continuità lavorativa. A risentirne sono state soprattutto le donne



TOSCANA — Dopo un anno di Coronavirus la DAD (Didattica a distanza) è ancora padrona delle nostre giornate. Nelle zone rosse e arancioni, tra alternanza in classe per gli studenti più grandi e DAD per quelli più piccoli, la percentuale di genitori che hanno richiesto lo smart working è aumentata in maniera esponenziale, infatti, la quota di imprese italiane che ha adottato il lavoro flessibile è passata dal 15 per cento del 2019 al 77 per cento.

Purtroppo, spesso lo smart working non è stato sufficiente a garantire la continuità lavorativa. A risentirne sono state soprattutto le donne, le mamme, che in alcuni casi si sono trovate a dover addirittura abbandonare il proprio lavoro per poter seguire la vita domestica. Non è un caso che proprio le donne abbiano dovuto lottare maggiormente, considerando che la diseguaglianza retributiva tra uomini e donne è ancora un tema caldo del nostro paese.

Tuttavia, nulla è perduto.

Il mondo del lavoro

Come in tutti gli ambiti della società, il mondo del lavoro è un settore in continua evoluzione. L’enorme progresso scientifico e il prepotente ingresso nella nostra vita della tecnologia hanno impresso una decisa accelerazione alle nostre realtà lavorative. Se in passato, nella società dei nostri genitori o dei nostri nonni, accadeva molto di frequente che, una volta terminato il percorso scolastico, si trovava una occupazione e con questa si procedeva per tutta la vita, fino al raggiungimento della pensione, oggi tutto ciò accade molto meno frequentemente. È infatti una modalità (ma soprattutto una necessità, come nel caso sopra descritto) estremamente diffusa quella di svolgere più lavori diversi, spesso cambiando completamente settore, sia per la difficoltà di trovare un'occupazione stabile che per la velocità con cui cambiano le condizioni e le richieste dei diversi mercati. Questo porta tantissime persone all’esigenza di imparare continuamente nuove nozioni, oppure semplicemente a specializzarsi nel proprio settore per essere più appetibile dal mercato e performante nelle proprie mansioni.

Lasciare il proprio lavoro oggi, per cause private o per crisi economiche mondiali come quella scatenata dalla pandemia di Covid-19, può essere una nuova spinta a reinventarsi, soprattutto pensando a quando la normalità tornerà nelle nostre vite.

La formazione continua

Sia che si senta l’esigenza di continuare la propria carriera per avere maggiori soddisfazioni, economiche e professionali, sia che si cambi completamente lavoro, per necessità o per volontà, ma anche per chi è alla ricerca di una prima occupazione, il percorso da compiere è sempre lo stesso: continuare a studiare con corsi di specializzazione e professionalizzazione per aumentare le proprie competenze ed aggiungere nuove skill al proprio bagaglio. In qualsiasi condizione ci si trovi, la carriera continua consente di crescere professionalmente o per cominciare da zero.

I migliori corsi online

Per fortuna ci viene incontro il mondo del web, con una offerta estremamente vasta e variegata di corsi, live e on demand, webinar e laboratori in grado di fornirci un elevatissimo know how in tantissimi ambiti diversi: si può scegliere di seguire corsi di fotografia, oppure quelli di scrittura creativa per imparare a dar forma ad un racconto, esistono corsi di economia e marketing e quelli per imparare i fondamenti di growth hacking, si può avere l’obiettivo di diventare web developer o di imparare a leggere i big data. L’unica cosa importante, è saper scegliere il corso più adatto alle proprie caratteristiche e ai propri obiettivi. Se non si ha tempo di seguire i corsi live oppure se si è alla ricerca di un primo impiego in questo momento di stallo economico, affidarsi a corsi on demand, che si possono seguire liberamente nel tempo libero, per esempio, è sicuramente una modalità vincente per crescere lavorativamente, professionalmente e personalmente, scoprire i propri talenti e punti di forza. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'amministrazione è pronta a installare un nuovo sistema di rilevazione delle irregolarità. L'apparecchio è lo stesso già presente in altre zone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alforio Arzilli

Martedì 07 Dicembre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità