QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca martedì 04 febbraio 2014 ore 11:10

Il comune dà in gestione esterna il teatro e il Parco archeologico

Li cureranno le associazioni del territorio



SANTA MARIA A MONTE — Il consiglio comunale ha approvato le linee di indirizzo per l’affidamento in gestione del Centro polivalente Peppino Impastato, della Sala multifunzione - Teatro comunale ed del Parco archeologico. Li gestiranno associazioni del territorio

Si tratta del Teatro comunale che non è mai stato dato in gestione per quanto riguarda le attività culturali, ricreative e di spettacolo e per la programmazione di eventi e attività di promozione; del Centro polivalente di Falorni che vorremmo fosse utilizzato maggiormente rispetto a quello che viene fatto attualmente, e quindi che venga utilizzato per la realizzazione di attività sociali e ricreative e in particolare che vi si svolgessero iniziative per gli anziani; il Parco Archeologico e il costruendo Museo del Territorio che dovrebbe valorizzare le evidenze architettoniche e archeologiche del centro storico e la cui gestione, che dovrà ricomprendere le attività di valorizzazione del sito e la pubblica fruizione dei beni, si rende necessaria per garantirne le aperture già dalla prossima stagione.

“Siamo convinti – ha detto il sindaco Parrella - che tale affidamento potrà valorizzare gli immobili di proprietà comunale oltre che le associazioni di cui il nostro comune, fortunatamente, è ricco. Ci dispiace che il gruppo Pd di Santa Maria a Monte abbia votato contro l'affidamento in gestione di tali strutture alle associazioni del territorio e che non abbia intravisto in questa iniziativa un importante opportunità di crescita culturale sia delle associazioni che di tutti i nostri cittadini”.



Tag

Arrestato Rosario Greco, il pirata della strada che ha ucciso un bimbo e ferito l'altro

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità