QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°19° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 luglio 2019

Lavoro venerdì 25 aprile 2014 ore 16:50

​Meno oneri per più ristrutturazioni

La giunta Taglioli modifica il regolamento per incentivare i recuperi edilizi e abbassa i contributi che i cittadini devono pagare per i lavori



VICOPISANO — Una modifica al regolamento che va incontro a chi sceglie di ristrutturare la sua proprietà. Questo l’azione concreta del Comune di Vicopisano per incentivare il recupero del patrimonio edilizio esistente in un periodo di crisi economica.

“Fino ad oggi – ha spiegato il sindaco Juri Taglioli – qualora ci fosse stata necessità di frazionare un’abitazione per realizzarne più di un appartamento oppure di frazionare un edificio artigianale o industriale, occorreva pagare gli oneri di ristrutturazione sul totale dei metri quadrati dell’edificio in questione. Con l’approvazione delle variazioni al Regolamento che disciplina la determinazione degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione – ha aggiunto il primo cittadino – i proprietari dovranno pagare al Comune una percentuale di oneri molto inferiore al passato”.

In base a dei calcoli riportati nel regolamento, infatti, la percentuale può oscillare fra il 30, il 50 o il 70 per cento, rispetto al precedente 100 per cento relativo al contributo calcolato sulla superficie totale dell’immobile. Altre novità sono che i manufatti temporanei e precari nelle zone agricole saranno esentati dal pagamento, mentre è stato introdotto il pagamento minimo degli oneri del 5 per cento sul costo di costruzione delle piscine.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Sport