QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 23 settembre 2019

— il Blog di

Merenda da campioni

di - domenica 10 luglio 2016 ore 18:55

Ogni tanto devo lavorare anche il sabato mattina e, visto che il senso del dovere mi porta ad alzarmi presto…tanto vale vada anche in palestra!! Ecco che il sabato si trasforma magicamente da una giornata solitamente pensata all’insegna del relax, con il classico croissant e cappuccino schiumoso mangiato in pasticceria di fronte ad un buon libro, in una tour de force fantozziano… Sveglia alle 7.30, colazione proteica, uscita di casa ore 8.30, a lavoro fino alle 12.30 (anche se devo dire che il barista vicino al mio ufficio il sabato mi porta caffè e pasticcino quando sono a lavoro), focaccina dietetica all’unico bar che quando la chiedo con tonno al naturale e senza maionese, tutto scondito, non mi guarda male e finire alle 13.15 in palestra con un’estenuante sessione in sala pesi per un’ora e mezza…ma appena arrivata a casa, mollata borsa, giacca da lavoro e agenda…..che goduria!!!

L’unico pensiero che ancora i miei neuroni riescono a mettere insieme è farsi questa semplice, salutare ma assolutamente divina, merendona da campioni!!! Tutta meritata direi!!!

Ingredienti:

  • 1 confezione yogurt greco intero (circa 200 gr)
  • 5-6 gherigli di noce
  • 1 cucchiaino di miele a piacere

Sulla composizione beh… credo che non ci sia da dire molto…comunque spiego anche per gli apprendisti! Versate con un cucchiaio lo yogurt in una scodella da porzione, disponete i gherigli di noce interi o spezzettati a seconda dei vostri gusti, sopra lo yogurt ed infine guarnite facendo colare un cucchiaino pieno di miele, con movimenti circolari. 

Personalmente uso il miele di castagno, che trovo il migliore in assoluto per il suo gusto deciso e corposo rispetto ad altri, ma lascio a voi la scelta in quanto il miele sembra tutto uguale, ma per chi lo apprezza non lo è!!


seguimi anche su http://www.rubinarovini.com/


«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport