QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Cronaca martedì 27 gennaio 2015 ore 11:59

Muore cacciatore nei boschi

L'uomo ha avuto un malore mentre era nei sentieri, inutili i soccorsi dell'ambulanza e dell'elicottero Pegaso decollato per tentare di salvarlo



LARI — Non sono serviti i soccorsi per salvare un cacciatore che è deceduto dopo un arresto cardiaco. E' successo stamani nei boschi intorno a Lari, in via Lucagnano, nella zona del Pianeta verde

L'uomo, E.B. 68enne di Perignano, uscito a caccia come tante altre volte, ha avuto il fatale malore mentre si trovava nei sentieri intorno a Lari. I compagni che erano con lui hanno chiamato i soccorsi, sul posto un'ambulanza della misericordia di Lari, l'elisoccorso Pegaso e i carabinieri. Ma per il cacciatore non c'è stato niente da fare.

L'uomo, insieme ad altri cacciatori, era alla ricerca di cinghiali in una zona di ripopolamento per lepri e fagiani. Il martedì e il venerdì, quando la caccia è chiusa, un gruppo di persone entra nella zona di ripopolamento con l'autorizzazione a uccidere i cinghiali, che danneggiano il ripopolamento delle altre due specie. 



Tag

La moral suasion di Giorgia Meloni alla platea di Atreju per evitare i fischi a Conte

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità