QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°22° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 15 ottobre 2019

Attualità mercoledì 20 febbraio 2013 ore 13:40

Nasce il regolamento comunale contro il circo



A Ponsacco sarà approvato il decalogo che vieta gli spettacoli con animali
PONSACCO - Nascerà a Ponsacco e ha già trovato l'appoggio della Lav e degli animalisti, il nuovo regolamento per difendere gli animali dallo sfruttamento durante gli spettacoli, in particolare quelli circensi. Il consiglio comunale ha approvato una mozione presentata dal consigliere di minoranza Emanuele Turini (lista civica Rosso Blu), con la quale si prevede che la commissione ambiente e quella affari generali integrino il regolamento di tutela degli animali, già esistentde, con una serie di articoli con cui si stabilisce che a Ponsacco gli animali non potranno essere utilizzati per gli spettacoli. Il regolamento la prossima settimana comincerà il suo percorso istituzionale. “Originariamente – ha spiegato il consigliere Turini – avevo presentato una mozione con cui chiedevo che venisse fatta un'ordinanza per impedire gli spettacoli con animali esotici. Il consiglio comunale l'ha approvata dopo averla emendata e modificata e cosi è nata l'idea del regolamento. Lo scopo di questa richiesta – continua il consigliere Turini - era quello di evitare che a Ponsacco arrivi adesso e in futuro il circo con gli animali. La mia idea non era quella di chiudere il Comune agli spettacoli itineranti, dove a esibirsi sono gli uomini, ma solo a quelli che sfruttano gli animali. Ritengo – aggiunge Turini – che dietro all'animale esotico e non, che salta e gioca di fronte a un pubblico, vi sia molta sofferenza e quindi si trasmetta ai bambini un messaggio educativo sbagliato. Nella nostra società per vedere gli animali non occorre andare al circo basta internet o un viaggio”.Prima che il regolamento torni in consiglio e venga approvato passerà qualche settimana, nel frattempo Turini ha chiesto e ottenuto dalla maggioranza che venga ridotto anche lo spazio comunale a disposizione dell'accampamento degli spettacoli itineranti, in modo da evita che possa arrivare a Ponsacco un circo con animali. Ma la battaglia di Turini non si ferma qui. Prossima tappa proporre anche ad altre liste civiche dei comuni limitrofi di portare la proposta nell'ambito dell'Unione dei Comuni della Valdera, per estendere questo regolamento a tutti i 14 municipi.


Tag

Siria, Conte: «Italia capofila sullo stop alle armi», poi perde la pazienza con il cronista: «Mi faccia rispondere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Cronaca