QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°17° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 ottobre 2019

Cronaca lunedì 20 gennaio 2014 ore 14:35

Niente mini Imu per i cittadini di Santa Maria a Monte

Le tariffe della tassa sugli immobili rimangono invariate e aumentano agevolazioni e riduzioni per le fasce svantaggiate anziani e disoccupati



SANTA MARIA A MONTE — Santa Maria a Monte sceglie di non aumentare l'Imu e di non chiedere ai cittadini il pagamento della mini Imu. Per la prima casa l'aliquota rimarrà al 4 per mille e quindi i cittadini di Santa Maria a Monte non si vedranno aumentare l’Imu e non dovranno recarsi a pagare questo ulteriore tributo. “Non ci è sembrato utile – dice il sindaco Ilaria Parrella - aumentare l'aliquota sulla prima abitazione ma anzi il nostro Comune ha attuato, da subito, una politica di calmierazione delle tariffe introducendo importanti novità sulle riduzioni o agevolazioni, rivolte ai pensionati, alle famiglie con handicap e alle famiglie numerose. E’ stato reintrodotto l'abbattimento dell'aliquota per i fabbricati concessi a parenti di secondo grado (nipoti), come era previsto nel regolamento della vecchia Imu. Una particolare iniziativa è stata intrapresa per i disoccupati per quanto riguarda la spazzatura”. Quindi dal comune ribadiscono che i cittadini non dovranno pagare nessuna ulteriore tassa sugli immobili e che l'amministrazione comunale sta lavorando per contenere al massimo tasse e tariffe.



Tag

Manovra, Fioramonti: "Sono preoccupato, risorse per la scuola sembrano poche"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Sport

Lavoro