QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 21 maggio 2019

Spettacoli giovedì 03 gennaio 2019 ore 16:00

11Lune d'Inverno, il programma della Befana

ll 6 gennaio si replica con tanti spettacoli, attività e divertimento. Tante iniziative dedicate a famiglie e bambini. Gli eventi in dettaglio



PECCIOLI — Dopo il successo del primo appuntamento, il 26 dicembre scorso, 11Lune d'Inverno torna per la Befana. Appuntamento dunque al 6 gennaio con la manifestazione nata cinque anni fa dal desiderio del Comune di Peccioli, della Fondazione Peccioliper, dei Commercianti, della Pro Loco, dei Rioni e dei cittadini di Peccioli di animare il centro storico durante le Feste per antonomasia, quelle natalizie, nell’intento di offrire una proposta di valore per tutta la Valdera.

Di seguito il dettaglio degli eventi in programma per 11Lune d'Inverno il giorno della Befana.

Mercatino artigianale: Corso Matteotti e Via Roma accoglieranno i partecipanti a 11Lune d’Inverno con bancarelle di dolciumi, prodotti locali e artigianato.

Carbone e cioccolata con la Befana è un’iniziativa dei Commercianti di Peccioli che allestiranno una zona ristoro per la distribuzione di cioccolata calda.

La Filarmonica di Peccioli sfilerà per le vie del paese e si esibirà in piazza del Popolo con un concerto dal titolo “11Note d’Inverno”.

In Incontri ravvicinati con il mago un prestigiatore, abilissimo con le carte, se ne va in giro con il suo teatrino viaggiante - con tanto di proscenio e siparietto - pronto a stupire chiunque incontri. Una cosa è certa: evitate di giocare a carte contro di lui!!!

In I baluardi del delitto la Compagnia del delitto animerà il centro storico di Peccioli attraverso la messa in scena di un vero e proprio Cluedo vivente, che prevede anche il coinvolgimento degli esercizi commerciali di Piazza del Popolo, rievocando atmosfere gotiche e misteriose, con alcuni riferimenti alla storia pecciolese. Ogni monumento della Piazza e delle vie del centro storico avrà in sé un elemento per risolvere un delitto che prevede il ritrovamento di un cadavere proprio sulla scalinata della Pieve di San Verano, grazie agli attori della Compagnia del delitto. Gli indizi per poter scoprire il colpevole del delitto saranno sparsi anche negli esercizi commerciali del centro storico. Ad esempio nel ristorante dove la vittima ha pranzato o cenato per l'ultima volta, nel bar dove ha fatto colazione o ha preso l'aperitivo per l'ultima volta, o nel negozio dove ha acquistato quello che aveva con sé quando è stato ritrovato il cadavere.

Di e con Silvia Diomelli è Soul Wood, uno spettacolo in miniatura che vi accompagna, al ritmo di musica, nel magico mondo delle marionette. Marionette a filo, artigianali, scolpite nel legno, dipinte e vestite di tutto punto, che si muovono in un piccolo mondo costruito su misura per loro e che incontrano i loro spettatori con lo sguardo, suonando, cantando, ballando, volteggiando in aria e facendo magie. Spettacolo capace di parlare, senza parole, a tutti.

Le vie del centro storico saranno illuminate da Codex Naturae una performance itinerante di Antitesi Teatro Circo liberamente ispirata all'enciclopedia fantastica Codex Seraphinianus e alle altre deliranti opere di Luigi Serafini, artista, architetto e designer italiano. Con visionarie mutazioni il corpo si trasforma, l'uomo cambia pelle in un'eterna simbiosi con la natura. Il passaggio di queste eteree e multiformi figure ibride incanta, con luci, suoni e movimenti. Figure forse giunte da un altro pianeta, o magari da una lontana storia ancestrale di cui percepiamo labili ma insistenti ricordi.

Al Museo Archeologico nel laboratorio Tegole, tegoline, tegolette i ragazzi si cimenteranno nell’arte della decorazione diventando dei veri e propri decoratori amanuensi.

Alla Mediateca Comunale l’associazione Vivi Teatro proporrà letture animate di fiabe. Francesca Triggiano e Elena Franconi leggeranno fiabe della tradizione popolare nazionale e toscana, classiche e contemporanee per bambini di età compresa fra i 4 e i 9 anni.

All’auditorium del Centro Polivalente sarà la volta dell’attesissimo Biancaneve del Teatro Del Carretto. Progettato e realizzato nel 1983, accolto fin da subito come un piccolo capolavoro, si è confrontato nell’arco di questi anni con il pubblico appartenente alle culture più diverse, dall’Egitto al Giappone, da Israele alla Russia, raccogliendo ovunque e sempre entusiasmi autentici e dimostrando di superare naturalmente ogni ostacolo linguistico e il trascorrere del tempo. Lo spettacolo rappresenta un manifesto della poetica teatrale elaborata poi dalla Compagnia, l’orchestrazione di quegli elementi che in seguito verranno sviluppati e che sono tutti quelli dell’artigianato rappresentativo – componenti scenografiche, oggetti, corpi e moti, linee musicali, voci e rumori, luci, superfici e colori, semplici tasti di una tastiera magica organizzata per realizzare i “sogni del teatro”.

Piazza del Popolo vedrà esibirsi il Mattatoio Sospeso con la nuova produzione OUT!, un omaggio alle prodezze acrobatiche di Charlie Chaplin e Buster Keaton. Cacciato di casa! Fuori! Messo alla porta! In mezzo alla strada! Ma la strada alle volte può rivelarsi un regalo e un nuovo amore sarà possibile. Il pubblico sarà da subito rapito dall’ironia e dalla poesia di questa sorta di “melodramma” italiano accompagnato dalle più belle voci del “bel canto” anni ’30. Come un Romeo precipitato cercherà di risalire verso la sua Giulietta… Le prodezze acrobatiche e i numeri di danza verticale sono colorati con la tenerezza di questo clown un po’ maldestro e disperato ma ottimista. Ce la farà a rientrare attraverso la finestra? L’amore non si trova mai là dove ce lo aspettiamo…

Piazza Fra Domenico sarà illuminata e scaldata dai Lux Arcana in Phoenix, uno spettacolo contemporaneo di giocoleria con fuoco ed effetti speciali che narra di una competizione fra artisti che si sfidano per raggiungere il completo dominio dell'arte del fuoco. Il più potente degli elementi viene dunque rappresentato attraverso piogge di scintille, danze inebrianti, precise coreografie e fiamme davvero impressionanti. Durante le performance gli artisti mescolano danza, arti marziali e diverse tecniche di giocoleria presentando ogni volta nuovi effetti e particolari suggestioni.

Palazzo Fondi Rustici ospiterà lo Steelwind Chamber Saxophone Quartet che si esibirà in Cartoons Fantasy, un medley delle colonne sonore dei cartoni animati Disney.

Palazzo Pretorio sarà una fucina di creatività con tre laboratori: Befana lirica con “Pagliacci”, a cura dell’Accademia Musicale Alta Valdera, in cui sarà possibile orchestrare attraverso il gioco la famosa opera di Leoncavallo; Un magico biscotto un laboratorio di decorazione di biscotti con pasta di zucchero a cura di Francesca Molesti e infine con il laboratorio Componi e scomponi, a cura di RealityArtStudio, si realizzeranno divertentissimi puzzle.

Gli Spazi Anfiteatro Fonte Mazzola ospiteranno due attività: una lettura animata e una mostra dedicata ai personaggi creati da Gino Gavioli dal titolo Carosello sta per iniziare. Cimabue, Tacabanda e gli altri personaggi di Gino Gavioli in 50 disegni originali a cura di Cristoforo Moretti; e un laboratorio a cura della Libreria Blume di Fucecchio dal titolo “Profumo di abete, cannella e…”: Il profumo dell'abete, il candore che la neve regala ai nostri occhi, il dolce sapore dei biscotti alla cannella... il Natale è un esperienza da vivere con tutti i sensi. Il Natale è magia, e non c'è magia più grande di quella che possiamo vedere negli occhi stupiti dei bimbi.

Le Salette espositive di Via Lambercione ospiteranno l’associazione Mondobimbi onlus che ci farà immergere nelle atmosfere del Madagascar attraverso la scoperta dei suoi animali. L’Associazione di volontariato è impegnata dal 2001 in Madagascar con vari progetti per tutelare e promuovere i diritti dell’infanzia, il diritto ad un’istruzione di base attraverso attività di sostegno scolastico a distanza, sostegno nutrizionale e sanitario.

Ballando sotto la neve: il pomeriggio si concluderà con una nevicata in Piazza del Popolo a partire dalle ore 18,30. I bambini saranno sorpresi da una cascata di fiocchi di neve al ritmo delle più divertenti note natalizie.

Al Bar La Terrazza troverete Torna bambino. Giochi di un tempo e vin brulé, al Ristorante Audha e a Perfumus il Truccabimbi, all’Associazione Yoga e terapie naturali un Laboratorio di Yoga, alla Pasticceria Ferretti Una cantina delle dolcezze… una visita alla cantina etrusca con sorpresa.

Per info: 0587 672158; FB 11Lune a Peccioli




Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Elezioni

Attualità