Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA16°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità sabato 07 settembre 2013 ore 06:45

Peccioli, che i Rioni abbiano inizio

Carraia, Borgherucci, Fosso e Mexico pronti a far divertire nei quattro weekend di settembre



PECCIOLI — È arrivato settembre e come ogni anno ecco attendere i vacanzieri al rientro dalle ferie i Rioni Pecciolesi. Cene low-cost per le strade e i vicoli del paese, giochi per i piccoli e discoteche per i grandi. Borgherucci, Mexico, Carraia e Fosso per i prossimi quattro finesettimana di settembre tornano a sfidarsi con i temi più disparati, ma cautamente tenuti nascosti fino all’ultimo. Si aprono le danze stasera, sabato 7 settembre in grande stile con un annuncio dal sapore “religioso”: Habemus Carraia. Il weekend successivo, sabato 14 sarà poi il turno del rione Borgherucci che alla cena self service in corso Matteotti e alla serata danzante in piazza del Popolo aggiungerà il Fluo Party nella tradizionale piazzetta della via che dà il nome al rione. Il divertimento prosegue sabato 21 con il rione Fosso che, armato di tuta mimetica ed elmetto protettivo, sembra aver preso alla lettera la “battaglia” rionale. Ma per poter proclamare un vincitore, quest’anno più che mai occorrerà attendere l’ultimo weekend. A chiudere la festa sabato 28 settembre sarà infatti il Mexico, che non svela nulla ma promette una serata indimenticabile.

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità