Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA12°22°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Cronaca mercoledì 24 maggio 2023 ore 19:00

Gli rubano i dati e usano i soldi per la benzina

Con una truffa online usano il conto della vittima per acquistare dei buoni carburante: i carabinieri denunciano l'utilizzatore di una delle gift card



PECCIOLI — Cade nella trappola del phishing, la classica truffa online volta a impossessarsi dei dati bancari del malcapitato, e denuncia subito ai carabinieri. Che, dopo alcune indagini, hanno segnalato a piede libero un uomo.

È successo a Peccioli, dove un uomo, dopo essersi accorto di essere stato truffato e aver ceduto i propri dati a degli ignoti, si è rivolto ai militari.

Questi ultimi hanno immediatamente appurato che i truffatori avevano usato il conto corrente per acquistare dei buoni carburante per un importo di alcune migliaia di euro.

Uno dei buoni, usato per il rifornimento di un'auto, ha permesso ai carabinieri di ricostruire i fatti attraverso l'analisi delle immagini della videosorveglianza

Così l’utilizzatore del buono carburante, un uomo pregiudicato e residente in altra Regione, è stato denunciato dagli stessi carabinieri per ricettazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ha scoperto la passione per la pittura al Poliedro di Pontedera e adesso inaugura la sua esposizione personale grazie a un percorso di sostegno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità