comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump se ne va, il mondo può tirare un sospiro di sollievo

Politica venerdì 14 luglio 2017 ore 14:00

"Le bugie sulla Tari"

Il sindaco Macelloni smentisce i calcoli dell'opposizione sul rincaro della tassa: " Identiche le tariffe applicate ai cittadini nel 2015 e nel 2016"



PECCIOLI  — "Confermo in modo assoluto che i costi del servizio di smaltimento rifiuti nel 2015, 2016 e 2017 relativi al Comune di Peccioli sono identici e cioè pari a 439mila euro così come sono identiche le tariffe applicate ai cittadini nel 2015 e nel 2016".

Continua il botta e risposta sul presunto aumento della Tari a Peccioli. Aumento ancora una volta smentito dal primo cittadino Renzo Macelloni. Che spiega: "Nel 2017 invece, a seguito dell’applicazione delle nuove normative nazionali, è stata introdotta una diversa distribuzione delle tariffe tra le categorie sociali che ha comportato un aumento per alcune categorie e per altre una diminuzione nella stessa misura".

La diatriba sembra dunque essere una questione di prospettiva: secondo l'opposizione, l'aumento della Tari è reale, ma il sindaco precisa che, se per qualcuno il costo subirà un effettivo aumento, per altri si abbasserà, e questo in seguito a una rimodulazione delle modalità di calcolo della medesima tassa.

Macelloni non va per il sottile: "Sfido pubblicamente il “Bugiardo” a riuscire a trovare delle bollette differenti riferite allo stesso nucleo familiare per l’anno 2015 e per l’anno 2016 come lui sostiene. Se non ha idee e credibilità per fare opposizione come vorrebbe non ci provi continuamente con delle clamorose bugie per di più ripetute nel tempo".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Cronaca