comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Cronaca martedì 11 febbraio 2014 ore 13:08

Piena dell'Arno ancora in transito da Pontedera, livello di allerta alto

L'onda di piena questa volta è molto prolungata. La preoccupazione sono gli argini del fiume soggetti a forti stress di pressione



PONTEDERA — La piena dell'Arno, intorno alle 12.45 dell'11 febbraio sta ancora defluendo da Pontedera. Lo scolmatore sta drenando circa 600metri cubi al secondo, ma l'allerta rimane alta, come spiegano dal centro di protezione civile dell'Unione Valdera.

“L'Arno a Pontedera è ancora in piena ed il livello è intorno ai 6 metri e 70 circa 2500 metri cubi al secondo, - dicono i tecnici - con lievi oscillazioni. A differenza di altri episodi questa volta l'onda di piena è molto lunga e sta ancora transitando da Pontedera mentre è già arrivata a Pisa. Nei bacini a monte i livelli stanno calando, vedremo cosa accade nelle prossime ore. A preoccupare però non è il livello del fiume, che è sufficientemente sotto il limite di guardia, ma lo stress a cui sono soggetti gli argini dei corsi d'acqua e in particolare dell'Arno. La pressione esercitata dall'acqua infatti è molta e prolungata nel tempo. Per il momento noi rimaniamo in allerta per ogni eventualità , anche perché non è arrivata nessuna comunicazione di cessata allerta dagli organi superiori”.  



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Attualità