Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:PONTEDERA11°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Cronaca giovedì 23 aprile 2020 ore 16:58

Covid, pochi nuovi contagi, nessun decesso

Aumentano le guarigioni, diminuiscono i ricoveri. Sono numeri incoraggianti anche quelli di oggi diffusi dalla Regione sul coronavirus



PISA — Nessun decesso per Covid nelle ultime ore in provincia di Pisa, dove si registrano però cinque casi positivi in più per un totale accertato di 823.

La Usl Toscana nord ovest segnala questi nuovi casi tra Valdera e zona pisana.

Zona Pisana: 2

Comuni: Pisa 1, Vicopisano 1;

Alta Val di Cecina Val d'Era: 1

Comuni: Casciana Terme Lari 1;

In Toscana sono 8.780 i casi di positività al Coronavirus, 80 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,9% in più rispetto al totale del giorno precedente. Per il terzo giorno consecutivo i nuovi casi sono meno di 100, il punto più basso a partire dal 13 marzo.

Si riducono ulteriormente le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 959 (35 in meno di ieri), di cui 168 in terapia intensiva (-6 rispetto a ieri). E’ il punto più basso raggiunto dal 18 di marzo 2020 per le terapie intensive ed dal 21 di marzo per i ricoveri totali.

Le persone complessivamente guarite salgono a 1.886 (più 58 rispetto a ieri): 995 persone “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 891 (più 58 persone) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali,

EPIDEMIA COVID-19 IN TOSCANA - BOLLETTINO DEL 23 APRILE
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Lavoro

Cultura

Attualità