QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 gennaio 2020

Cronaca mercoledì 15 luglio 2015 ore 08:48

Dalle ceneri del rogo emergono resti umani

I medici legali escludono categoricamente che lo scheletro possa appartenere ad una donna. Si pensa a un soldato o alla vittima di un disastro aereo



PISA — Dei resti umani sono stati ritrovati durante le operazioni di bonifica del Monte Serra conseguenti all'incendio. 

Tra i 20 ettari di bosco bruciati sono emersi parti di uno scheletro che, secondo le prime analisi, potrebbe appartenere a  un soldato morto durante la II guerra mondiale o a una delle vittime del C-130 Hercules precipitato sul monte Serra il 3 marzo 1977.

I medici legali hanno escluso categoricamente che lo scheletro possa appartenere ad una donna.



Tag

Follia a Messina, la verticale senza protezioni sul pilone a 230 metri di altezza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Cronaca