QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°16° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 maggio 2019

Attualità mercoledì 03 aprile 2019 ore 12:16

Daniele Vannozzi presidente del Cesvot Pisa

L'attuale numero uno della Pubblica Assistenza andrà a ricoprire anche il ruolo di presidente del Cesvot territoriale



PISA — A seguito delle elezioni che si sono svolte sabato 16 Marzo, ieri si è svolto il primo direttivo del Cesvot territoriale di Pisa in cui è stato nominato Vannozzi presidente, vice presidente vicario Katia Orlandi, vice presidente Mirella Venturi e membro di presidenza Francesca Nucci. 

Vannozzi è l'attuale presidente della Pubblica Assistenza S.R. Pisa e l'associazione augura a tutti un buon lavoro per portare avanti con profitto le attività del mondo del volontariato.

Il nuovo direttivo, che si è insediato lunedì per la prima volta, è composto da 18 persone che rappresentano il variegato mondo del volontariato pisano, 13 sono le new entry, 4 i rappresentanti di associazioni di promozione sociale.

La nuova squadra è composta dal presidente Daniele Vannozzi della Pubblica Assistenza Società Riunite di Pisa, dalle vicepresidenti Katia Orlandi (vicaria) del CIF, Centro Italiano Femminile Regionale, Mirella Venturi della Misericordia di Saline di Volterra eFrancesca Nucci dell’ARCI Comitato di Pisa e da Francesco Del Carratore, della Pubblica Assistenza Cascina, Maurizio Giglioli, della Pubblica Assistenza Pontedera, Anna Finocchi, della Misericordia di Pisa, Emanuele Torellini, della Pubblica Assistenza Montecastelli Pisano, Francesco Burgalassi, della Misericordia di Ponsacco, Franca Marchetti della Misericordia Montecalvoli, Clara Abbati, Gruppo Donatori Sangue Fratres Cenaia, Federico Baroni, Misericordia Crespina, Donatella Turchi, Uisp Solidarietà Valdera, Cristina Filippini, dell’associazione Casa della donna, Maria Cristina Giorgi, dell’associazione Non più sola, Giovanni Pagano, dell’associazione Ora Legale, Cristiano Masi della Uisp Comitato territoriale di Pisa, Silvia Ocone, Legambiente Pisa.

Il nuovo direttivo si è impegnato a individuare le esigenze del territorio pisano contribuendo alla definizione degli indirizzi e degli obiettivi del programma annuale di attività del Cesvot, pronto a dare servizi gratuiti per promuovere, sostenere e sviluppare il volontariato in Toscana.

Per la prima volta quest’anno, come indica il Codice del terzo settore, all’assemblea e al voto per il rinnovo del direttivo sono stati inviati oltre alle associazioni di volontariato anche gli enti che hanno volontari e sede sul territorio e che risultino iscritti ai registri regionali delle associazioni di promozione sociale e delle cooperative sociali oppure all’anagrafe Onlus della Toscana.

“Sono felice di avere la possibilità di lavorare per valorizzare al meglio le realtà del volontariato del nostro territorio - commenta il presidente Vannozzi – e ringrazio chi mi ha eletto e ha riposto su di me la sua fiducia. Mi impegno a lavorare perché tutti volontari possano partecipare di più alla vita di Cesvot. È importante costruire sinergie con tutte le realtà, grandi e piccole che siano, del volontariato, preziosi presidi sul territorio capaci di migliorare la qualità della vita dei cittadini”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Elezioni