Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA18°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità lunedì 22 dicembre 2014 ore 19:24

Freddo e un po' di neve in arrivo per S. Stefano

L'inizio del peggioramento delle condizioni meteo è atteso per dopo Natale. Un ulteriore abbassamento delle temperature è previsto tra il 27 e il 28



PISA — Freddo in arrivo. E con molta probabilità arriveranno anche i primi fiocchi di stagione.

Dopo alcuni giorni di relativa calma, dunque, il maltempo riprenderà vigore subito dopo Natale, con basse temperature e spolverata di neve sulle colline.

Il bollettino meteo, a questo proposito, non lascia intendere niente di buono, per i prossimi giorni. Diciamo tra venerdì 26 e domenica 28.

Per Santo Stefano, prevista nuvolosità variabile, a tratti intensa, nella prima parte della giornata con residue precipitazioni sulle province orientali, sui rilievi appenninici (in particolare i versanti emiliano-romagnoli) e sulle zone meridionali. Neve intorno ai 300 metri di quota. I venti saranno moderati o forti di grecale, con temperature in sensibile diminuzione.

Un ulteriore abbassamento delle temperature è atteso tra il 27 e il 28, con probabili nevicate anche quote più basse.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ci sono 4 nuovi casi Covid positivi in Valdera, con numeri che restano molto contenuti e in linea con quelli degli ultimi giorni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eufrasia Scinto (Asia) Ved. Pau

Sabato 18 Settembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca