Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rihanna pagata 8 milioni di dollari per esibirsi alla festa pre matrimonio del figlio dell'uomo più ricco d'Asia

Cronaca sabato 03 ottobre 2015 ore 15:46

I ladri tornano all'oleodotto, colpo fallito

Ennesimo tentativo di furto alla condotta sotterranea che collega Livorno a Calenzano, un analogo episodio solo alcuni giorni fa



CRESPINA — Tubo forato e rubinetto collegato, gasolio pronto per essere caricato. Ma qualcosa non deve avere funzionato e i ladri sono fuggiti a mani vuote. Ancora una volta come quindici giorni fa, quando in zona, disturbati dall'arrivo dei Carabinieri lasciarono anche camion e cisterne.

Ancora una volta il furto è stato tentato nella zona di Lavoria, nel comune di Crespina, dopo tutta un'altra serie di colpi simili tentati o riusciti lungo tutto il percorso dell'oleodotto, più volte preso di mira anche con risultati scarsi. Come quando alcuni mesi fa da un grosso buco fatto a San Miniato uscì gasolio che arrivò fino al sedime ferroviario, con conseguente blocco dei treni per rischio incendio.

Anche su quest'ultimo episodio indagano i Carabinieri che sperano di arrivare quanto prima a dare un volto e un nome alla banda del gasolio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità