Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA16°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Cronaca venerdì 27 aprile 2018 ore 15:37

La colonna della libertà sfila in Toscana

Il passaggio della colonna sulla Tosco Romagnola

La rievocazione storica della II guerra mondiale allestita per le celebrazioni della Liberazione ha toccato le provincie di Pisa, Lucca e Massa



CASCINA — San Miniato, Pontedera, Cascina e Pisa. Poi Viareggio, Marina di Pietrasanta e infine La Spezia. La Colonna della Libertà, con la rievocazione storica di quanto avvenne nei giorni cruciali della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo culminati nella data-simbolo del 25 Aprile 1945, ha toccato oggi vari luoghi della Toscana.

Tra questi appunto anche Cascina, guidata dalla sindaca leghista Susanna Ceccardi, dove nei giorni scorsi le forze della sinistra hanno dato vita a una durissima polemica intorno alla rappresentazione perchè la Colonna della libertà comprende anche figuranti vestiti da soldati dell'esercito tedesco che vengono poi sconfitti dagli alleati.

In mattinata sulla facciata del Comune di Cascina è comparsa una scritta che chiedeva "Rispetto per i partigiani". La scritta è stata subito coperta da vernice e il centro storico è stato sorvegliato per tutto il giorno per evitare tensioni. Ma sia la ricostruzione che il successivo momento di incontro nella sala consiliare si sono svolti senza problemi di ordine pubblico.

Dopo il passaggio a Pontedera, Cascina e Pisa, la Colonna della libertà ha attraversato Viareggio e Marina di Pietrasanta per poi raggiungere La Spezia.

L'evento  La Colonna della Libertà" è iscritto all'Albo Regionale Toscano delle Manifestazioni di Rievocazione Storica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità