Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA15°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità giovedì 02 maggio 2024 ore 11:05

Acque, in un anno 121 milioni di investimenti

Il gestore idrico ha approvato il bilancio del 2023: l'utile netto è di poco inferiore ai 20 milioni. Millozzi: "Settore fondamentale per la comunità"



PISA — L'assemblea dei soci ha approvato all'unanimità il bilancio del 2023 di Acque Spa, il gestore del servizio idrico del Basso Valdarno, che ha chiuso l'anno passato con un utile netto di 18,8 milioni di euro.

Un numero che assume maggior significato soprattutto se messo in prospettiva: il patrimonio netto, per esempio, sfiora i 298 milioni di euro, mentre nel solo 2023 sono stati realizzati investimenti da 121 milioni, corrispondenti a più di 152 euro per abitante, oltre la media nazionale stimata dal Blue Book di 70 euro.

"L’approvazione unanime conferma la bontà del lavoro svolto, non solo da questa gestione, ma più in generale dagli amministratori che nel corso degli anni si sono succeduti - ha commentato il presidente di Acque, Simone Millozzi - siamo orgogliosi di generare un valore economico rilevante, dimostrando il nostro impegno a lungo termine verso il territorio, poiché il servizio idrico è un settore di fondamentale importanza nella vita delle comunità". 

Nel dettaglio, gli investimenti hanno riguardato la realizzazione di nuovi impianti di depurazione, ma anche estensioni delle reti fognarie e potenziamento delle condotte, con conseguente nella riduzione delle perdite, diminuite dal 42 al 46% negli ultimi 6 anni.

Tra il finanziamento della Banca Europea per gli Investimenti per il periodo 2022-2025 e i fondi PNRR, inoltre, Acque è riuscita anche a intercettare risorse per oltre 15 milioni di euro. Infine, rispetto al 2022, sono state ridotte le emissioni in atmosfera del 4,6% e i consumi energetici del 1,2%.

"Quello 2023 è un bilancio che riflette il nostro impegno come custodi responsabili dell’ambiente - ha concluso l’amministratore delegato Fabio Trolese - per farlo al meglio abbiamo messo a punto una macchina da investimenti, sempre in movimento, che è tra i principali volani dell’economia locale e della sostenibilità per il territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cordoglio dell'Ateneo senese, dove Ceccanti ha insegnato fino a 78 anni. Nel 1992 fu insignito come Grande Ufficiale al Merito della Repubblica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola