QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca venerdì 01 febbraio 2019 ore 09:05

Giro di vite contro le occupazioni arbitrarie

L'ex Automar a Pontedera, spesso rifugio di sbandati

In Prefettura è stato stilato un elenco degli immobili abbandonati in tutta la provincia da tenere sotto controllo e, in caso, da mettere in sicurezza



PISA — Durante l'ultimo incontro Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, riunito e presieduto ieri dal Prefetto Giuseppe Castaldo, è stato preso in esame un primo monitoraggio degli edifici a rischio di occupazione abusiva. Presenti i vertici delle Forze di Polizia, il sindaco di Pisa Michele Conti, il vicepresidente della Provincia, il sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda e i rappresentati dei Comuni di Cascina, San Giuliano Terme, Ponsacco e San Miniato.

Condivisa, fra tutti, la necessità di adottare specifiche iniziative finalizzate alla messa in sicurezza degli immobili che per le condizioni strutturali e la loro posizione sono maggiormente a rischio.

Il Prefetto ha disposto di sottoporre gli stabili monitorati ad un regime di particolare attenzione tramite una specifica intensificazione delle misure di controllo e mediante l’adozione, a carico dei proprietari, pubblici o privati, anche tramite l’installazione di un sistema di difesa passiva, come sbarramenti di porte e finestre e di qualsiasi altro mezzo idoneo a scongiurare l’occupazione.

Successivamente, la Prefettura procederà alla verifica delle misure preventive attuate sul territorio.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità