Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:PONTEDERA19°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Archiviata la vicenda marò: l'Italia pagherà un indennizzo da oltre 1 milione di euro all'India

Cronaca lunedì 26 aprile 2021 ore 13:43

Covid-19, ancora 4 morti, 91 i nuovi casi

In provincia di Pisa il coronavirus stenta ad arretrare, i numeri delle ultime 24 ore rilevati dalla Regione sono piuttosto eloquenti



PISA — Primo giorno di zona gialla anche in provincia di Pisa ma i dati sulla pandemia a riguardo delle ultime 24 ore dicono che non si è ancora di fronte alla significativa e sperata frenata dei contagi: altri 4 decessi di persone risultate positive al Covid-19 - tre nel Cuoio, uno nell'area pisana - e 91 nuove positività accertate nel Pisano.

Nel frattempo, si è registrato un lieve aumento delle persone ricoverate in area Covid nei due ospedali pisani di Cisanello e Santa Chiara, passate dalle 106 di ieri alle 108 di oggi - due giorni fa erano però 112 -, 29 delle quali necessitano di assistenza in terapia intensiva (ieri erano 28). All’ospedale Lotti di Pontedera i ricoverati sono passati da 33 a 37, di cui 1 in terapia intensiva.

Questa la ripartizione dei nuovi casi per ambito territoriale e Comune di residenza: area pisana 36 casi (Cascina 10, Fauglia 2, Pisa 10, San Giuliano Terme 10, Vecchiano 3, Vicopisano 1), Valdera e Alta Valdicecina 25 casi (Bientina 1, Buti 2, Capannoli 1, Casciana Terme Lari 3, Palaia 1, Ponsacco 4, Pontedera 5, Santa Maria a Monte 1, Terricciola 4, Volterra 3), Valli Etrusche 5 casi (Guardistallo 1, Montescudaio 1, Riparbella 1, Santa Luce 2), Comprensorio del Cuoio 25 casi (Castelfranco di Sotto 3, Montopoli in Val d'Arno 2, San Miniato 14, Santa Croce sull'Arno 6).

Il raffronto fra nuovi casi e guarigioni nell'arco delle 24 ore risulta comunque ancora favorevole alle seconde: 46 le guarigioni nell'area pisana e 39 fra Valdera e Alta Valdicecina.

Con i dati di oggi la Regione aggiorna a 27.396 il totale dei casi di coronavirus rilevati a Pisa e provincia dall'inizio epidemia, mentre il triste bilancio delle vittime sale a 648.

Tutto questo mentre proseguono le vaccinazioni nei grandi centri di Pisa e Pontedera, rivolte a persone fragili, personale delle associazioni di volontariato e anziani over 70, nonché ai richiami. La percentuale di ultraottantenni vaccinati ha raggiunto l'89,5% nell'area pisana, il 91,8% fra Valdera e Alta Valdicecina.

La Toscana, compresi i numeri della provincia di Pisa, conta oggi 22 ulteriori decessi e 737 nuovi casi. I toscani ricoverati sono oggi 1.728 (23 in meno rispetto a ieri), 262 dei quali in terapia intensiva (10 più di ieri). Per leggere i dettagli del bollettino regionale cliccare qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una infermiera di Cisanello si è unita in matrimonio alla sua compagna. Ad officiare la cerimonia il primario del reparto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Manila Pucci Ved. Mori

Domenica 13 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità