comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Attualità giovedì 25 ottobre 2018 ore 08:00

Sciopero, arriva il venerdì nero

Lo sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici, compreso quello sanitario, è stato proclamato per l’intera giornata di venerdì 26 ottobre



PISA — Lo sciopero generale nazionale riguarderà tutti i settori pubblici per l’intera giornata di venerdì 26 ottobre.

Sul sito web di Trenitalia si legge che "Dalle  21 di giovedì 25 alle 21 di venerdì 26 ottobre 2018 è stato indetto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Per quanto riguarda i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle 6 alle 9 e dalle 18  alle 21".

In vista dello sciopero l'Usl Toscana nord ovest comunica invece che  "Come previsto dalla normativa vigente, saranno garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili".

"A tal proposito  - si legge in un nota dell'Usl- ricordiamo che i servizi minimi essenziali comprendono il Pronto Soccorso e servizi afferenti legati a problematiche non-differibili della salute dei cittadini ricoverati (turni dei reparti) e non. Di conseguenza anche il personale tecnico per la preparazione dei pasti e degli altri servizi di base; servizi di assistenza domiciliare; attività di prevenzione urgente (alimenti, bevande, etc..); vigilanza veterinaria; attività di protezione civile; attività connesse funzionalità centrali termoidrauliche e impianti tecnologici.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità