QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°16° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 settembre 2019

Sport venerdì 14 dicembre 2018 ore 16:46

Arriva Caruso, svincolati Remorini e Vanni

Alessandro Caruso (18 anni) passa all'Fc Ponsacco 1920

Mercato rossoblù in fermento. Luperini sul nuovo innesto: “E’ una mezzala dinamica e capace di abbinare qualità e quantità"



PONSACCO — L’ultimo arrivato, in ordine rigorosamente cronologico si chiama Alessandro Caruso, ha 18 anni e arriva dal Rezzato, l’ambiziosa formazione bresciana, quinta in classifica nel girone B di serie D. Dieci presenze e un gol in campionato due gettoni e una rete in Coppa Italia per il giovane centrocampista nella squadra in cui milita anche l’eterno “Sasa” Bruno e con il campione del mondo Alberto Gilardino nello staff tecnico con il ruolo di vice allenatore. 

Caruso stamani si è legato all’Fc Ponsacco 1920 e nel pomeriggio ha già sostenuto il primo allenamento agli ordini di mister Maneschi. “E’ una mezzala dinamica e capace di abbinare quantità e qualità - ha detto di lui il direttore sportivo Andrea Luperini -: un’alternativa crediamo importante fra le cosidette “quote”, in un reparto, come quello centrale, in cui sotto questo profilo eravamo un pochino corti”.

Felicissimo il diretto interessato: “Sono contentissimo di essere qui – ha detto -: arrivo in un club ambizioso e che punta in alto. Spero di poter dare il mio contributo per centrare l’obiettivo massimo. Il mio ruolo? Sono una mezzala di corsa e quantità. Ma ogni tanto mi capita pure di segnare qualche gol: spero di farne anche in maglia rossoblù”.

Salutano, invece, Giacomo Vanni (13 presenze e due reti in rossoblù) e Matteo Remorini (12 gettoni e due gol): il club rossoblù li ha svincolati e sono liberi di accasarsi altrove. 

“Li ringraziamo per quanto hanno dato in questi mesi, che è stato tantissimo, e gli auguriamo le migliori fortune per il loro futuro – ha commentato il diesse Luperini -: lo meritano davvero, come uomini e calciatori, e siamo stati felici e orgogliosi di averli avuti fra noi”.



Tag

Governo, Malpezzi: «Uscita dal Pd? Ora non è priorità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Sport