Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:08 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video messaggio di Mihajlovic al tifoso aggredito a Crotone: «Svegliati presto, così verrai a trovarci»

Attualità sabato 19 dicembre 2015 ore 00:05

Refuso all'incrocio

Gli operai della ditta che sta rifacendo la segnaletica hanno scritto Sotp invece che Stop. Il Comune precisa: "Lunedì correggeranno" - VIDEO -



PONSACCO — Un errore che non è passato inosservato e che ha subito preso la via delle condivisioni sui social network. E' quello commesso ieri dalla ditta che stava rifacendo la segnaletica stradale nel Comune di Ponsacco. A spiegare la situazione ci ha pensato l'Amministrazione Comunale: "Questa mattina sono stati eseguiti dei lavori di segnaletica orizzontale in viale Primo Maggio e via Curtatone e Montanara. A questo proposito la ditta appaltatrice ha commesso un errore: al posto di scrivere "Stop" infatti ha scritto "Sotp". Ci teniamo a puntualizzare che i lavori non sono stati eseguiti da personale interno all'Ente, ma da una ditta esterna che si è aggiudicata la gara. Inoltre, proprio questa sera la ditta, immediatamente contattata, ha provveduto a rimuovere la scritta e lunedì mattina provvederanno a ripristinare la dicitura corretta".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune ha aderito alla campagna di sensibilizzazione. Appositi cartelli stradali invitano gli automobilisti a fare attenzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca