QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°31° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 18 agosto 2019

Attualità mercoledì 08 marzo 2017 ore 11:00

Asha piange Giorgio Borghesi

Il consigliere della Onlus è venuto a mancare lo scorso fine settimana: "Il miglior modo per onorarlo è andare avanti nel solco da lui tracciato"



PONTEDERA — E' mancato domenica scorsa il consigliere dell'associazione A.S.Ha. Pisa onlus Giorgio Borghesi. Ne dà notizia l'associazione sportiva handicappati che si stringe intorno alla famiglia, in particolare alla moglie Marisa e al figlio Alberto, grande campione di bocce.

Borghesi si è occupato sin dal 1991 del settore sportivo dell'associazione, favorendo la nascita e l'affermazione della squadra di bocce.

"Carattere gioviale - raccontato da Asha -, grande disponibilità personale, notevoli capacità organizzative e indispensabile spirito di sacrificio sono alcune delle caratteristiche dell'amico Giorgio che ha dato tanto agli atleti della nostra squadra di bocce e all'A.S.Ha. Pisa onlus. Sempre presente per ogni esigenza, infaticabile accompagnatore e sostenitore della squadra ha ricoperto un ruolo generoso, ma spesso faticoso, creando così un clima sereno e collaborativo tra gli atleti della squadra e le loro famiglie favorendo la partecipazione a innumerevoli campionati regionali, nazionali ed internazionali nei quali il medagliere è stato sempre ricco e soddisfacente".

"In tutto questo lungo periodo i rapporti fra Giorgio e i soci dell'Asha. sono cresciuti e maturati sempre più, trasformando un rapporto tecnico sportivo in una vera e profonda amicizia. Ora lascia un vuoto incolmabile nella sua famiglia e tra gli amici dell'Asha Pisa onlus. Il miglior modo per onorarne la memoria - concludono dall'asociazione - è continuare ad andare avanti nel solco da lui tracciato con tanta dedizione ed entusiasmo".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca