Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA12°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bari, ragazzini lanciano in mare un disabile

Sport lunedì 16 ottobre 2017 ore 13:15

Bellaria Rugby ancora vincente

Secondo risultato utile consecutivo per i Seniores pontederesi che hanno affrontato e battuto il Rugby Pistoia



PONTEDERA — Seconda vittoria consecutiva per la squadra Seniores del Bellaria Rugby che domenica ha affrontato e battuto il Rugby Pistoia sul proprio campo. 

I ragazzi di Aldo Donato si sono presentati a questa insidiosa trasferta con il morale alto dopo la netta vittoria ottenuta la scorsa settimana nel match contro il Gambassi, ma la gara è partita decisamente in salita con gli “Orsi” locali determinati a fare bella figura nel primo appuntamento in casa dell’annata sul campo appena inaugurato. Infatti pronti-via e dopo pochi minuti è proprio il Rugby Pistoia a portare in meta il primo ovale grazie a una bella apertura sulla destra che coglie impreparata la nostra difesa. I pontederesi hanno provato prontamente a reagire ma il muro rosso del Rugby Pistoia ha stoppato sul nascere ogni tentativo di sfondamento della linea, grazie anche ad alcuni evitabili errori individuali che hanno vanificato l’egregio lavoro di costruzione svolto fino alla trequarti. I locali hanno approfittato della situazione e sono riusciti a raddoppiare il conto delle mete portandosi su un 10-0 che a quel punto, visto cosa stava succedendo in campo, è apparso difficile da rimontare. Ma quasi subito è arrivata la prima meta del Bellaria grazie a Leo Rossi che ha approfittato di una grossa ingenuità difensiva avversaria e ha schiacciato indisturbato l’ovale a terra. Il dimezzarsi dello svantaggio ha tolto le sicurezze al Pistoia e ha messo le ali al Bellaria che prima della fine del tempo ha trovato il pareggio grazie a un bello sfondamento di Campani e addirittura il vantaggio grazie alla successiva trasformazione. Il primo tempo si è chiuso sul 10-12 e ha lasciato percepire un Bellaria in crescita fisica e con il morale alle stelle.

Infatti nel secondo tempo è stato proprio il Bellaria ad aumentare ulteriormente il ritmo mentre gli avversari hanno sembrato accusare il colpo, soprattutto a livello fisico, e hanno subito costantemente sia in mischia che in maul. Filippo Rossi ha messo a segno la terza meta, e alla fine è stata proprio la maul a risultare decisiva in quanto ha permesso al Bellaria di chiudere la partita con altre due mete schiacciate a terra rispettivamente da Campani e Detassis. Il secondo tempo del Rugby Pistoia è stato invece tutto racchiuso in due calci: il risultato finale si è chiuso sul 16-31.

"Una grande prestazione del Bellaria Rugby - hanno commentato dalla società pontederese - che su un campo molto difficile contro una squadra sicuramente forte ha dato prova di caparbietà riuscendo a ribaltare lo svantaggio iniziale, e mentre gli avversari durante la partita hanno progressivamente perso smalto e lucidità i nostri ragazzi hanno tenuto il campo dal primo all’ultimo minuto con crescente intensità senza mai perdere di vista la propensione al gioco aperto. Bravi ragazzi! Domenica ci aspetta una riprova altrettanto difficile contro l’Unione Rugby Montelupo-Empoli: il match svelerà definitivamente le potenzialità e le ambizioni di questa squadra".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna ha accusato un malore ed è stata portata in ospedale. L'uomo è stato bloccato e arrestato dai carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità