Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA-1°6°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Politica martedì 27 settembre 2022 ore 17:55

Bagnoli, "Anche qua è arrivato il cambiamento"

Matteo Bagnoli

Candidato alla Camera, il volto del centrodestra della Valdera festeggia l'exploit di FdI nel Pisano: "Ora guardiamo alle comunali di Pisa e al 2024"



PONTEDERA — Il dato che gli sta forse più a cuore è quello di Pontedera, anche se vedere quasi tutta la cartina della Valdera, dell'Alta Valdicecina e del Comprensorio del cuoio tingersi di blu, deve avergli fatto un certo effetto.

Matteo Bagnoli, candidato nel collegio plurinominale per Fratelli d'Italia e già aspirante sindaco della città della Vespa nel 2019, probabilmente non sarà tra i deputati della nuova legislatura. È complicato, dice, ma la sensazione di aver raggiunto un traguardo storico per il suo partito è nitida.

"Questa legge elettorale è perversa, strana e difficile da capire - ha commentato - fino a giovedì, quando dovrebbero concludersi tutti i ricalcoli, non si può sapere con certezza, ma non mi illudo. Certo, quando ci si candida si spera sempre di raggiungere la meta, ma l'obiettivo era quello di fare il miglior risultato possibile e ci siamo riusciti".

Per Bagnoli la corsa verso Montecitorio era partita qualche settimana fa, quando la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni lo aveva scelto come terzo nel listino del plurinominale. "La candidatura è stato un segno di riconoscimento per quel che ho fatto negli anni precedenti e, per me, un motivo d'orgoglio - ha spiegato - il trend di Giorgia Meloni ha sicuramente aiutato, ma il dato che emerge e a cui tengo particolarmente è che dove abbiamo fatto campagna di persona, dalla Valdera al Cuoio passando per la Valdicecina, i risultati sono stati anche superiori alla media nazionale".

Come, per esempio, a Pontedera: qui, con piccole variazioni decimali tra Camera e Senato, FdI ha staccato il Partito Democratico, diventando la prima forza cittadina, attestandosi attorno al 29%. "Abbiamo lavorato bene - ha detto - dalla candidatura a sindaco nel 2019 non mi sarei aspettato di arrivare sino a qui, ma facendo politica da tempo con grande impegno avevo notato questa voglia di cambiamento sul territorio. Giorno dopo giorno si percepiva che il nostro lavoro cominciava a dar frutti: veniamo costantemente cercati anche da persone che hanno diversa affiliazione politica, perché è evidente il nostro impegno anche dall'opposizione".

In attesa, allora, di avere la certezza sulla composizione del prossimo Parlamento, l'obiettivo più ravvicinato è quello delle elezioni comunali a Pisa nel 2023. "Sarà un'altra partita, il nostro obiettivo è quello di confermare il sindaco Michele Conti, ma stavolta con FdI protagonista - ha puntualizzato - vogliamo avere un altro peso anche a Pisa".

Per il 2024, invece, anno dove si rimetteranno in gioco anche i Comuni del Pisano dove il centrodestra ha fatto man bassa, c'è ancora tempo. "La mia attività politica continuerà in modo costante, soprattutto tra Valdera e Roma, nell'ufficio di coordinamento del partito - ha concluso - il 2024 è sicuramente un anno importante, tantissimi Comuni della Valdera, dell'Alta Valdicecina e del Cuoio andranno a elezioni. Noi giocheremo la nostra partita, consci di questo cambiamento".

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo la denuncia dell'azienda, scattano le indagini dei carabinieri, che con la perquisizione domiciliare ritrovano quasi 5mila euro di oggettistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leo Sardelli

Mercoledì 08 Febbraio 2023
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità