Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:PONTEDERA18°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ardea, la madre del killer Pignani: «Come si può arrivare a tanta ferocia? Il gesto di mio figlio non può essere giustificato»

Sport giovedì 07 aprile 2016 ore 16:45

Nuovi primati per gli atleti della Galla

Si migliorano Colombini, Perini, Consoloni e Vezzi. In evidenza Piattelli nel salto in alto



PONTEDERA — Con l’inizio della primavera ha preso il via anche la Coppa Toscana di atletica leggera, manifestazione in cinque tappe riservata alle categorie Ragazzi e Ragazze, cioè ai nati negli anni 2003 e 2004. 

La manifestazione, che prevede raggruppamenti interprovinciali, ha visto svolgersi, sabato 2 aprile, la prima tappa a Lucca dove gli atleti e le atleti dell’Asd La Galla Pontedera Atletica si sono messi in evidenza

In programma, per entrambe le categorie, un triathlon. Tra le femmine Matilde Colombini ha ottenuto il miglior piazzamento, ottenendo la 16esima posizione in classifica finale, grazie ai nuovi primati personali ottenuti in tutte e tre le discipline, in particolar modo ai 12”0 ottenuti sui 60hs (9 decimi in meno rispetto al precedente limite) ed ai 7.71m ottenuti nel getto del peso.

Gara del peso che è costata un po’ di punti a Bianca Piattelli, al primo anno in categoria, ma che comunque è riuscita ad ottenere la 20esima piazza nella classifica globale.

Al termine della gara di triathlon le atlete Gaggini, Colombini, Cipolli e Piattelli hanno preso parte alla staffetta 4x100m terminandola in 1’04”8, hanno perso un podio quasi certo a causa di una incomprensione su uno dei cambi. 

Folta la pattuglia maschile che ha visto scendere in pista ben 10 atleti. Ottimi miglioramenti per Tommaso Perini che inizia scagliando il vortex a 28,95m, oltre 5m in più rispetto al precedente limite. Giovanni Vezzi nei 1000m scende sotto il muro dei 4’ ottenendo 3’57”3, ben 13” in meno rispetto al vecchio personal best, mentre nel lungo oltrepassa il muro dei 3m con 3.35m (contro il precedente 2.88m).

All’esordio sulle gare in pista per la categoria Ragazzi, Niccolò Buongiovanni ottiene un lusinghiero 3’53”3 nei 1000m. Andrea Giovacchini è risultato  essere il migliore della compagine pontederese nel vortex sfiorando la fettuccia dei 30m e fermandosi a 29.02m.

Malgrado la fatica finale dei 1000m, Vezzi, Perini, Giannotti, Buongiovanni, Giovacchini, Palla, Giorgetti e Consoloni non si sono risparmiati nel disputare la staffetta 4x100m. I primi quattro hanno ottenuto il terzo posto con 1’04”7, quarti gli altri quattro atleti in 1’10”7. Prossima tappa della Coppa Toscana il 17 Aprile a Pisa con la prova di marcia

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il furto è avvenuto al ponte alla Botte, dove sono sparite sei vaschette di fiori che abbellivano la zona. La rabbia del sindaco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Francesca Viscariello

Venerdì 18 Giugno 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità