QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°25° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 settembre 2019

Cronaca lunedì 22 gennaio 2018 ore 18:09

Ruba soldi e telefoni durante l’ora di ginnastica

Il ladro, in due giorni, ha fatto irruzione nella palestra del villaggio scolastico e in una scuola media in centro. Arrestato



PONTEDERA — Ladro fra i banchi di scuola, ma non è uno studente bensì un ragazzo di 29 anni originario della Romania con diversi precedenti, che in due occasioni ha approfittato della distrazione di alunni e insegnanti per rubare bici, portafogli e cellulari.

Intorno alle 10 di questo lunedì, il malvivente si è introdotto all’interno di una palestra in uso alle scuole superiori del villaggio scolastico e ha arraffato una bicicletta, alcuni cellulari e portafogli di docenti e studenti dei licei classico e scientifico che erano impegnati nelle attività sportive.

Immediato l’allarme al 113 con una descrizione dettagliata dell'autore del furto. Grazie a questa, le pattuglie in zona hanno intercettato il ladro nella zona della stazione ferroviaria.

Alla vista degli agenti, il giovane ha abbandonato la bicicletta e, opponendo resistenza, ha tentato la fuga. Una volta bloccato è stato accompagnato in commissariato dove, da una perquisizione personale, gli è stata trovata nelle tasche dei pantaloni, la scheda di memoria di un telefono rubato alcuni giorni prima all’interno della scuola media Pacinotti, dove erano stati sottratti altri cellulari da una classe.

Il furto era stato messo a segno mercoledì scorso. In quel caso il ladro aveva approfittato della confusione che si era creata in occasione della scuola aperta per l'orientamento per le nuove iscrizioni.

Il 29enne è stato arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il rito direttissimo si terrà martedì alle 10.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Sport

Attualità