Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Politica martedì 05 dicembre 2023 ore 12:00

Sindaca assunta in Comune, monta la polemica

Palazzo Stefanelli, sede del Comune di Pontedera

Alla scadenza del mandato Brenda Barnini sarà dipendente a tutti gli effetti per l'amministrazione di Pontedera. Pandolfi (Lega): "Controlleremo"



PONTEDERA — L'assunzione dell'attuale sindaca di Empoli Brenda Barnini al Comune di Pontedera ha immediatamente fatto scattare la polemica. La prima cittadina empolese, in carica dal 2014 in quota Partito Democratico, è stata infatti assunta a tempo pieno e indeterminato dall'amministrazione comunale pontederese dopo un regolare bando svolto dall'Unione Valdera ormai un anno fa.

Per il momento, comunque, l'ufficio Attuazione PNRR e connessione ai sistemi infrastrutturali, al quale era riferita la selezione, non potrà contare su di lei: come previsto dalla legge, ha richiesto l'aspettativa per il suo incarico istituzionale, che scadrà a Giugno 2024.

Un elemento, quest'ultimo, che ha alimentato il dibattito. "Controlleremo la correttezza e l'opportunità dell'assunzione del sindaco di Empoli da parte del Comune di Pontedera - ha affermato il capogruppo della Lega, Domenico Pandolfi - ci sembra un modus operandi, anche se nelle regole, poco produttivo per la gestione della cosa pubblica".

"Una situazione di comodo per il proprio interesse personale - ha aggiunto Tiziana Bianconi, segretaria del Carroccio per Empoli e Vinci - a discapito dell'interesse dei cittadini e del bene comune".

Anche dal gruppo consiliare della Lega di Empoli sono forti le perplessità. "La progettazione legata al PNRR ormai sarà cosa passata quando lei inizierà a lavorare - ha detto il capogruppo Andrea Picchielli - magari prendendosene i meriti, come quando si vanta personalmente di quanto fatto nella nostra città con questi fondi".

"Sono ormai 5 anni che propongo la creazione di un ufficio Europa che si occupi dei fondi e dei bandi europei - ha concluso - se vinceremo le elezioni, magari ci rivolgeremo alla Barnini per qualche consulenza, vista la sua esperienza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola