QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°16° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Cronaca venerdì 06 febbraio 2015 ore 11:44

Presunto stupro in villa, si attende la decisione

Il tribunale del riesame deciderà se concedere gli arresti domiciliari ai due ventenni, in carcere dall'estate. Il processo inizierà il 9 marzo



PONTEDERA — C'è attesa per la decisione del tribunale del riesame che stabilirà se i due ventenni accusati di stupro possono godere degli arresti domiciliari, in attesa dell'inizio del processo fissato per il 9 marzo.

I due giovani sono accusati di aver stuprato una coetanea usando anche una droga, detta dello stupro e chiamata Ghb. Se una bottiglia rinvenuta a bordo piscina aveva evidenziato tracce di Ghb, le stesse non sono state trovate né nei capelli dei due giovani, né in quelli della ragazza.

Da parte degli avvocati difensori dei due giovani c'è fiducia per ottenere gli arresti domiciliari. I ragazzi sono da luglio in carcere.



Tag

Meloni: "Draghi al Colle? Not in my name"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca