Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:PONTEDERA11°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Politica giovedì 05 dicembre 2013 ore 11:12

​Primarie Pd, domenica 953 seggi aperti in Toscana

Ferrucci scrive ai segretari locali: “Serve grande partecipazione”



TOSCANA — Dopo le consultazioni locali e provinciali, domenica 8 dicembre si terranno le primarie per la scelta del segretario e dell’assemblea nazionale del Pd. In Toscana, dalle 8 alle 20, saranno 953 i seggi aperti. Con questa occasione, il segretario regionale Ivan Ferrucci ha scritto una lettera ai responsabili dei circoli comunali e territoriali per promuovere la massima partecipazione: “Il nostro – ha dichiarato Ferrucci – è l’unico partito a esercitare una vera e ampia democrazia interna. Ciò è motivo di orgoglio, per questo auspico la più ampia partecipazione possibile e chiedo un grande sforzo a tutti i livelli affinché, a urne chiuse, insieme all’elezione del nuovo segretario, avremo dato un’ulteriore prova del nostro modo di fare politica e di compiere le scelte insieme a tante persone”. Secondo il regolamento dei democratici, possono recarsi al voto tutti i cittadini che hanno compiuto 16 anni. È possibile verificare gli indirizzi dei seggi sul sito www.primariepd2013.it. I minorenni e i fuori sede, per poter votare devono registrarsi sul sito entro le 12 di venerdì 6 dicembre. Occorre inoltre firmare l'albo degli elettori delle primarie e la normativa sulla privacy, presentarsi alle urne con un documento d’identità e la tessera elettorale. Per chi non è iscritto al Pd è previsto poi un contributo di 2 euro per le spese organizzative.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Lavoro

Cultura

Attualità