QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°27° 
Domani 15°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 ottobre 2019

Cronaca venerdì 03 ottobre 2014 ore 21:14

Rapina a mano armata al negozio per animali

Porta via trecento euro all'orario di chiusura. Indaga la polizia



PONTEDERA — Nuova rapina a mano armata nel territorio pisano, questa volta a Pontedera dove un uomo con volto coperto ha minacciato con la pistola una commessa di un negozio per animali fuggendo poi con circa trecento euro. 

L'uomo si è presentato col passamontagna e il cappuccio verso l'orario di chiusura al negozio per animali Arcaplanet in via Roma. All'interno in quel momento c'erano due commessi, un uomo e una donna, e una cliente che ha assistito a tutta la scena.

"L'uomo è entrato con la pistola in pugno - racconta la commessa Martina Lenzi - e mi ha subito chiesto i soldi della cassa". L'incasso di giornata era già stato depositato: "Avevamo già messo da parte l'incasso. C'erano solo poche centinaia di euro, allora - prosegue - il rapinatore mi ha chiesto dove fosse la cassaforte". La commessa ha detto al rapinatore che non c'era nessuna cassaforte: "L'uomo ha un po' titubato poi - dice - è scappato prendendo i soldi della cassa, circa trecento euro".

Sul fatto indaga la Polizia di Pontedera, coordinata dal dirigente del commissariato Luigi Fezza. Si suppone che l'uomo che ha agito non sia un professionista e che dopo il colpo si possa essere allontanato a piedi. Secondo quanto riferito dai presenti l'uomo è di statura piuttosto bassa e, pare, di origine italiana.


© Riproduzione riservata



Tag

Permessi di soggiorno per i migranti, l'escamotage dell'orientamento sessuale

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Sport

Attualità